Ceci a dieta sì ma attenzione a questo aspetto: abbinarli correttamente è fondamentale

Quanto è consigliato mangiare i ceci a dieta e cosa è fondamentale conoscere per non avere delle controindicazioni. Dovremmo sempre procedere in questo modo.

Dei ceci cotti in una terrina
Dei ceci cotti in una terrina (Foto Canva – Inran.it)

Ceci a dieta, sono consigliati ma senza agire alla leggera. Nel senso che vanno rispettate le giuste quantità e non solo. Infatti dovremmo sempre badare bene a cosa accompagnare questo prodotto della terra. Tra i legumi più buoni che ci siano ci sono proprio loro, che spiccano per gusto, al pari di fagioli, piselli e lenticchie in particolare.

I ceci a dieta si adattano ad un numero pressoché illimitato di ricette, in particolare ai primi piatti. Ma non mancano anche secondi e contorni che ne richiedono la presenza in maniera fondamentale. Le proprietà nutrizionali dei ceci sono molto preziose. Al loro interno possiamo trovare in particolare:

  • vitamina B3;
  • vitamina B9;
  • carboidrati;
  • fibre;
  • calcio;
  • magnesio;
  • selenio;
  • zinco;
  • triptofano;

Che sono utili per il corretto funzionamento dei processi metabolici, del lavoro svolto dall’intestino e per la salute delle ossa, oltre che per il saperci fornire un senso di sazietà.

Ceci a dieta, fanno ingrassare? Quanti mangiarne e quante calorie ci sono

Dei ceci crudi in una scodella
Dei ceci crudi in una scodella (Foto Canva – Inran.it)

In soli cento grammi di ceci secchi sottoposti a cottura troviamo un quantitativo di 150 kcal. Cosa ottima per la linea.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE IL SEGUENTE CONTENUTO: Si può mangiare la cipolla cruda? Se lo fai quello che accade al tuo corpo è incredibile

Considerate che una porzione normale di qualsiasi portata non dovrebbe andare oltre i 70 grammi per un adulto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE IL SEGUENTE CONTENUTO: Cosa mangiare al ristorante se sei a dieta: trucchi e consigli per non gettare al vento i tuoi sacrifici

Questa è proprio la quantità consigliata dagli esperti in campo nutrizionale, se cotti. Quando freschi è possibile spingersi anche a 150 grammi invece.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE IL SEGUENTE CONTENUTO: Tre alimenti che non dovresti mangiare ma usare in casa | Scoperta sconvolgente

Bisogna porre la giusta attenzione agli abbinamenti giusti, con i ceci. La loro collocazione ideale è accanto alla pasta od al riso, ovviamente sempre in porzioni mai esagerate.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Mentre ne viene sconsigliata l’assunzione accanto alla carne, al pesce, ai latticini ed alle uova. E questo perché si rischia di andare incontro ad una assunzione in eccesso di proteine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.