Si può mangiare la cipolla cruda? Se lo fai quello che accade al tuo corpo è incredibile

Qual è il consiglio da seguire in merito: è meglio mangiare una cipolla cruda oppure cotta? Ci sono delle differenze marcate che è bene conoscere.

Diversi tipi di cipolla
Diversi tipi di cipolla (Foto Canva – Inran.it)

Cipolla cruda, che cosa succede se la mangi? Questo è uno degli alimenti più sani e dagli effetti più benefici che potremmo mai portare sulle nostre tavole. Le possiamo utilizzare in tante ricette, tra primi e secondi piatti, contorni ed anche antipasti. L’aroma che le cipolle sanno dare è davvero speciale.

Ma sono i valori nutrizionali che si trovano nelle stesse a risultare anche più preziosi. Al loro interno possiamo trovare antiossidanti che aiutano a contrastare l’azione dei radicali liberi, ed anche tanta vitamina C.

Ma solo quando non è cotta, altrimenti la presenza della stessa risulterà molto ridotta. Questo è quindi già un primo indizio in merito al potere mangiare una cipolla cruda.

Mangiare la cipolla cruda fa male oppure no? I benefici e quanto è digeribile

Delle cipolle rosse
Delle cipolle rosse (Foto Canva – Inran.it)

In una cipolla cruda troviamo quindi molta vitamina C, ma non solo. Ci sono anche:

  • vitamine della famiglia B;
  • acido ascorbico;
  • acido folico;
  • tiamina;
  • riboflavina;
  • niacina;
  • quercetina;
  • potassio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE IL SEGUENTE CONTENUTO: Tre alimenti che non dovresti mangiare ma usare in casa | Scoperta sconvolgente

Tutte sostanze fondamentali per stare bene, in particolare per la funzione nervosa, per il metabolismo, per la pressione arteriosa, per tenere a bada colesterolo e trigliceridi, osteoporosi e per la circolazione sanguigna.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE IL SEGUENTE CONTENUTO: Cosa mangiare al ristorante se sei a dieta: trucchi e consigli per non gettare al vento i tuoi sacrifici

Ma ci sono studi che confermano come una regolare assunzione di cipolle sia di grande aiuto anche per contrastare la eventuale comparsa di malattie e di patologie gravi, come tumori e condizioni neurodegenerative.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE IL SEGUENTE CONTENUTO: Si chiama “pretox” ed è la dieta per arrivare pronti alle feste di Natale | Un’arma segreta per la tua linea

Tutto questo migliora mangiando una cipolla cruda, visto che senza cottura la stessa riesce a conservare la totalità di quelle che sono tutte queste proprietà. Ed in generale è sempre molto meglio assumerle crude anziché cotte.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Attenzione però al fattore digeribilità: una cottura rende le cipolle più facilmente digeribili. Inoltre da crude risulterà accentuato l’effetto collaterale ben noto che porta ad avere un alito molto pesante.

Impostazioni privacy