Come curare le piante grasse in inverno: trucchi e consigli per aiutarle a sopravvivere

Se sei un amante delle piante grasse saprai che hanno davvero poche pretese, per questo sono molto apprezzate, ma ciò non vuol dire che non corrano qualche rischio, ed è per questo che in inverno le devi curare così.

piante grasse
Piante grasse (Canva)

Le piante grasse sono tra le più richieste, soprattutto da parte di chi di giardinaggio se ne intende ben poco, proprio per la loro capacità di sopravvivere alle alte temperature, considerando la loro provenienza dai Paesi caldi.

Però non è detto che non siano mai esposte ai pericoli, per questo le piante grasse hanno bisogno di alcuni accorgimenti, specialmente in inverno. Vediamo dunque che cosa dovresti fare in questa stagione per prenderti cura di loro al meglio.

Curare le piante grasse in inverno è importante: ecco come fare

curare piante
Persona che si prende cura delle piante grasse (Canva)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —->  Capodanno a casa tua: 5 piante che non possono mancare per avere l’atmosfera perfetta

Ieri è ufficialmente arrivato l’inverno, e se le temperature sono rigide ora, ciò vuol dire che nei prossimi mesi si potrebbero abbassare ulteriormente. Ciò dipende ovviamente da dove vivi, e se per te è un problema sono sicura che invece non lo sarà per le tue piante grasse, che sopportano benissimo il freddo e che quindi potrebbero stare tranquillamente in balcone, ma a patto che siano protette dall’umidità. Tale asserzione potrebbe valere durante l’anno, ma in inverno non del tutto, dato che avviene ciò che viene chiamato “riposo vegetativo“.

Scopri di più sul nostro nuovo canale Telegram!

La scelta migliore in questo stato, sarebbe quella di collocare le piante grasse in una stanza ben illuminata e fresca. E che sia aerata senza il rischio di dover sottostare a correnti d’aria o a sbalzi di temperatura. Ogni tanto le puoi annaffiare, ma fai bene attenzione a non esagerare. Ricorda che alcune specie crescono in zone perennemente calde, come ad esempio l’Africa centrale o i Caraibi, e quindi non hanno bisogno di grandi dosi d’acqua.

Segui i nostri video e le nostre storie su Instagram e TikTok

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Basta un pezzetto di lievito per aiutare le tue piante | Fai così e saranno sempre in gran forma

E per prenderti cura delle piante in questa fase, ciò che devi fare oltre a evitare proprio di innaffiarle, è non esporle a temperature troppo basse. Una volta passato l’inverno procederai con il rinvaso e vedrai che il riposo vegetativo avrà dato i suoi frutti, o meglio, i suoi fiori!  Ora che sai qual è il modo migliore per prenderti cura delle tue piante grasse durante la stagione fredda, prendi le dovute precauzioni e trattale bene. Loro saranno in grado di ricompensarti con i loro meravigliosi colori.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Poche mosse per creare un perfetto supporto per la crescita delle tue piante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.