Come mettere le ciglia finte alla perfezione: fai così e sarai sempre impeccabile 🤩

Ciglia finte: come metterle alla perfezione senza correre il rischio che si stacchino rovinosamente nel bel mezzo di una festa.

Ciglia finte (Canva – Inran.it)

Le ciglia finte sono tra le poche cose nella vita che ci procurano contemporaneamente una gioia incredibile e un’ansia paralizzante.. Fino ad ora, il nostro metodo di applicazione è stato quello di “attaccarlo vicino all’occhio e sperare che sia bello”. Vediamo ora il trucchetto per attaccarle in maniera impeccabile.

Se si tratta della prima volta, potrebbe esserci il rischio che si stacchino improvvisamente rovinando il vostro make up (che magari avete realizzato in tanto tempo). Seguite queste dritte per essere sempre al top.

Ciglia finte al top: ecco come attaccarle

Make up (Canva – Inran.it)

Esistono tre tipi principali di ciglia: ciglia singole, a grappolo o a ventaglio e ciglia a striscia. Le ciglia individuali sono esattamente ciò che sembrano: Ciglia finte che vengono applicate un pelo alla volta. “Sono quelle che i professionisti usavano per gli spot televisivi e le pubblicità di prodotti per la pelle, quando il trucco era applicato correttamente e il ritocco non era un’opzione”, spiega Matin.

Ti potrebbe interessare anche >>> Se le sopracciglia non ricrescono c’è una soluzione | Usa questo sistema e vedrai che differenza

Le ciglia a grappolo, invece, sono piccoli raggruppamenti di pochi peli di ciglia. “Sono un modo semplice e veloce per aggiungere un po’ di volume o di lunghezza alle ciglia”, spiega Matin. Pur essendo un’opzione popolare, Matin consiglia di avere pazienza e di prendersi il tempo necessario per applicarle. “Se non sono nascoste correttamente nella linea delle ciglia esistenti, possono sembrare fuori posto e strane. Inoltre, è importante usare il mascara e il liner per rivestire sia le ciglia sintetiche che le proprie, in modo che abbiano un aspetto simile”.

Ti potrebbe interessare anche >>> Make-up di Capodanno: 5 idee effetto “wow” | Tutti ti noteranno, sarai al TOP

Le ciglia a striscia sono una striscia completa di peli di ciglia destinata ad essere applicata alla linea delle ciglia superiori. Tuttavia, spesso possono apparire molto drammatiche ed essere facilmente esagerate. “Si tratta di un’operazione da fare in occasioni speciali e per divertirsi. Non è l’opzione più discreta per le ciglia”, spiega Matin.

Rifinire le ciglia

Alcuni tipi di ciglia richiedono una rifinitura della lunghezza delle ciglia e della banda per adattarsi al meglio all’occhio. Nel video, Matin utilizza le ciglia Lashify, che si inseriscono sotto le ciglia e sono praticamente impercettibili. Si presentano in questi piccoli grappoli e si mettono proprio dove crescono le ciglia, non sulla linea di galleggiamento. In questo modo si esaltano le ciglia che si hanno. Sono disponibili in diverse lunghezze e larghezze, in modo da poter ottenere la drammaticità che si desidera. Io di solito li metto quanto basta per aprire gli occhi e riempire le ciglia, dice.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM, TELEGRAM E TIK TOK

Scegliere la colla adesiva

Per applicare le ciglia Lashify, Matin dice: “La colla va sotto le ciglia, c’è una versione bianca e nera. Basta muovere il pennello alla radice delle ciglia e posizionare la ciglia proprio sopra di essa. Alla fine, bisogna fonderle insieme. È molto leggero, molto pulito e ha un aspetto assolutamente meraviglioso“.

Applicarle

Per le ciglia singole, Andersen consiglia le versioni senza nodi come queste di Ardell. Non hanno una banda e creano un aspetto più naturale e uniforme quando vengono applicate alla linea delle ciglia. Inoltre, sono un’opzione economica che sembra essere un punto fermo nei kit di molti truccatori.

Se notate che una o due ciglia non vanno bene, non abbiate paura di sistemarle mentre la colla si asciuga. “Se alcune ciglia si inclinano a destra o a sinistra, basta usare il dito per raddrizzarle”, spiega Andersen.

Per le ciglia a strisce, che Andersen dice di fare sempre su se stessa, perché “è più facile perché è un processo a una sola fase”.
Applicate la colla sul dorso della mano, usandola come strumento per applicare la colla alla banda delle ciglia.

Dopo aver applicato le strisce di ciglia, è possibile raddrizzare eventuali sbilanciamenti posizionando delicatamente le ciglia con le dita prima che la colla si asciughi. In questo caso è utile tagliare le ciglia a metà, in quanto permette di controllare meglio il posizionamento delle ciglia. Non dovrete preoccuparvi che gli angoli interni o esterni spuntino mentre lavorate per adattare le ciglia alla forma dell’occhio.

Unite ciglia finte e ciglia vere

Dopo aver applicato le ciglia alla colla, fondetele insieme con un applicatore per ciglia curvo o una pinzetta. Basta un leggero serraggio nel punto in cui avete applicato le ciglia per farle rimanere al loro posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.