Come truccarsi anche senza primer ed avere una pelle fantastica usando prodotti alternativi

Come truccarsi senza primer e ottenere comunque un make up perfetto, impeccabile e anti sbavatura. I consigli degli esperti.

Make up (Canva – Inran.it)

Il trucco può rendere la pelle meravigliosa, ma bisogna iniziare con una buona base. Se siete come me, probabilmente vi piace giocare con il vostro fondotinta e con i diversi prodotti da usare prima e dopo questa fase cruciale. Uno dei migliori strumenti nella vostra trousse di cosmetici è il primer. Se siete alle prime armi con il primer o non siete sicure di usarlo correttamente, non temete!

Siamo qui per guidarvi, perché vogliamo che abbiate un aspetto e una sensazione di sicurezza, indipendentemente dalla pelle che scegliete di indossare.

Ci si può truccare senza primer? La risposta degli esperti

Pennelli (Canva – Inran.it)

È assolutamente possibile truccarsi senza primer. Si può anche indossare il primer senza il trucco (tra poco parleremo dei benefici del primer). La cosa bella del trucco è che è un’esperienza unica e personale per tutti. Ad alcune persone non piace fare un passo in più con il primer, e questo va benissimo. La routine di trucco cambia a seconda dell’umore o del look che si desidera creare quel giorno.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAMTELEGRAM E TIK TOK

È sicuramente possibile indossare il fondotinta senza primer, e sono disponibili diversi fondotinta formulati con primer incorporato. Esistono anche prodotti come le BB cream, le CC cream o alcune creme idratanti colorate che possono essere utilizzate al posto del fondotinta.

Ti potrebbe interessare anche >>> Make-up di Capodanno: 5 idee effetto “wow” | Tutti ti noteranno, sarai al TOP

Una cosa da tenere a mente è che questi prodotti di solito danno solo una copertura leggera, quindi se avete imperfezioni o discromie che volete coprire, dovrete usare anche un correttore. In definitiva, dipende da voi e da ciò che ritenete più adatto in base al look che volete ottenere in quel determinato giorno.

Ti potrebbe interessare anche >>> Se le sopracciglia non ricrescono c’è una soluzione | Usa questo sistema e vedrai che differenza

Cosa fa il primer alla pelle e al trucco?

Il primer attenua i pori e attenua la texture (pori dilatati, linee sottili e rughe, macchie secche e/o protuberanze dovute alle condizioni della pelle) per ottenere una tela bella e uniforme su cui far aderire il fondotinta o l’ombretto. Per il fondotinta, la pelle apparirà più impeccabile, sia per quanto riguarda il tono che la consistenza. Per gli ombretti, noterete sicuramente un’enorme differenza nella resa del colore e nella riduzione delle pieghe.

Un ottimo trucco che la maggior parte delle persone non conosce è che si può usare un primer per ombretto sulle labbra per far durare il colore più a lungo, per evitare che il prodotto si depositi nelle pieghe verticali delle labbra e per controllare il feathering. Se siete amanti delle tinte per labbra, dovete assolutamente provarlo.

Le formule di primer per il viso più adatte a voi dipendono dal vostro tipo di pelle. Se avete la pelle secca, optate per un primer idratante. Se avete la pelle grassa, optate per un primer opacizzante o, se avete la pelle mista come me, cercate le formule che dichiarano specificamente “per tutti i tipi di pelle”.

Si consiglia di mescolare i prodotti usando un primer opacizzante sulla zona T, grassa e a tendenza acneica, e un primer idratante o illuminante sulle guance, per creare una bella base per bronzer, fard e illuminanti. Il primer è disponibile in diverse consistenze.

Le creme sono formulate più come una crema idratante, ma possono anche essere leggermente traslucide e più scivolose come un gel. Gli spray sono molto leggeri e di solito svolgono la doppia funzione di spray fissante per fissare l’intero make-up una volta completato. Il primer in pasta (o talvolta chiamato gelatina) è molto denso e “appiccicoso”, ma blocca il fondotinta per tutto il giorno o tutta la notte, soprattutto se si vuole ottenere un look glam o combattere il sudore e l’umidità.

Truccarsi senza primer fa male alla pelle?

Truccarsi senza primer non è necessariamente un male o un bene per la pelle. Tutto dipende dalle preferenze e da come la pelle reagisce ai cosmetici. Alcune persone trovano che il primer (o alcune formule di primer) ostruisca i pori, mentre altre devono indossare un primer perché il fondotinta (o alcune formule di fondotinta) non ostruisca i pori.

Ogni volta che si applicano dei prodotti sulla pelle, non importa se sintetici o naturali, è possibile che si verifichino irritazioni, ostruzioni o addirittura reazioni allergiche. Le irritazioni e le allergie cutanee possono cambiare a qualsiasi età o fase della vita, quindi ciò che va bene per voi ora potrebbe non andare bene per voi qualche anno dopo, e viceversa.

Il primer può peggiorare l’aspetto del trucco?

Il primer può essere difficile da applicare e, se fatto male, può creare una situazione poco carina sul viso. Prima di tutto, conoscete il vostro tipo di pelle! Siete normali, secche, grasse o miste? Inoltre, potreste non avere sempre lo stesso tipo di pelle. Io di solito ho una pelle mista, ma divento molto grassa nei mesi estivi umidi e secca-combinata in inverno. Il mio tipo di pelle cambia anche in base alla posizione geografica e alle fluttuazioni ormonali.

Conoscere il proprio tipo di pelle in ogni momento è di fondamentale importanza per la maggior parte delle routine di cura della pelle e/o di base del trucco, per poterla curare adeguatamente e ottenere il massimo dai prodotti per la cura della pelle e per il trucco. Se avete la pelle grassa e usate un primer idratante, è probabile che il vostro trucco sia fantastico per circa un’ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.