Cerchi un dolce di Natale facile e veloce? Fai il Pandoromisù e preparati alla sua incredibile bontà

Forse non è hai mai sentito parlare, ma questo dolce facile e veloce da preparare farà faville a Natale! Eccoti l’irresistibile Pandoromisù

tiramisù pandoro
Tiramisù in monoporzione (Canva) – Inran.it

Chi non vede l’ora di sedersi a tavola a Natale e mangiare tutte quelle squisitezze preparate con amore da te o dai tuoi cari? Una delle tradizioni tipiche del Natale è rappresentata da Cenone Natalizio, una cena in cui saranno presenti le persone che amate di più e con cui potrete condividere uno dei momenti più belli dell’anno. Purtroppo però riuscire a preparare tutto per tempo può sembrare impossibile, soprattutto quando si parla di preparare i dolci, spesso difficili da assemblare e cuocere.

Esiste però un dolce davvero facile e veloce da preparare, che sicuramente non avrai mai sentito ma che potrà stupire tutti grazie alla sua irresistibile bontà, stiamo parlando del Pandoromisù!

Pandoromisù: il dolce più amato di Natale 2022

pandoro tiramisù
Una porzione di tiramisù (Canva) – Inran.it

Ormai esistono da sempre due fazioni che, quando sta per arrivare il Natale, combattono e discutono su un’ardua questione legata alla cucina: è meglio il Pandoro o il Panettone? Beh, la risposta potrebbe stupirti, perché è senza dubbio il Pandoromisù!

LEGGI ANCHE: Non sarà il solito: prepara il Panettone Gastronomico e tutti vorranno copiarti | Ricetta super facile

Per questa semplice e veloce ricetta servono pochi ma fondamentali ingredienti:

  • Un Pandoro
  • 300 gr di Mascarpone
  • 2 Uova medie separate in albumi e tuorli
  • 65 gr di zucchero
  • Caffè q.b.
  • Cacao in polvere
  • Zucchero a velo q.b.

La prima cosa da fare, come per ogni tiramisù che si rispetti, è proprio preparare il caffè e lasciarlo raffreddare, una macchinetta da 4 tazze sarà più che sufficiente. A questo punto si potrà tagliare il pandoro in orizzontale, cercando di tagliare delle fette da almeno 3-4 cm l’una e montare gli albumi a neve.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Ora si potrà procedere miscelando e lavorarlo insieme lo zucchero, il mascarpone e i tuorli per poi unire poco per volta gli albumi montati a neve in precedenza. Ora viene la parte più semplice, cioè assemblare il tutto proprio come si fa con il tiramisù.

LEGGI ANCHE: Cremor tartaro: il lievito più sano che esista, come si usa per preparare le tue ricette preferite

Infatti bisognerà prendere una fetta di pandoro e bagnarla leggermente con il caffè immergendone i lati, dopodiché andrà spalmata la crema creata in precedenza e così via per le altre fette. Il nostro consiglio è però quello di creare diversi Pandoromisù e non assemblarne uno troppo alto da riuscire ad impiattarlo, quindi sarebbe meglio crearne diversi a due piani e finire il lavoro con una spolverata di cacao amaro e zucchero a velo.

Nicolas De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.