Come reagire con stile ed eleganza se il regalo non ti piace | Un modo furbo anche per cambiarlo

Hai paura di ricevere un regalo che non ti piace? Niente paura, ecco il metodo per non ferire i sentimenti di ha avuto questo bel pensiero.

regalo natalizio
Regalo non gradito (Canva) -Inran.it

Ah il Natale, questo magico periodo di festa è pieno zeppo di buoni propositi e buone intenzioni. Le luci, le decorazioni, i sorrisi per strada, la gentilezza in chi incontri, insomma a Natale sono tutti più buoni e bisogna cercare di andare tutti d’accordo. Anche se questa festa è basata sull’amore e l’armonia, c’è anche un altro piccolo dettaglio che potrebbe far felici o deludere molti: i regali!

Quante volte hai detto o hai sentito dire: non importa del regalo, basta il pensiero? Questa frase è spesso utilizzata anche per dire: purtroppo questo regalo non fa per me, ma grazie per l’impegno. Purtroppo però anche utilizzando dei metodi carini, l’altra persona potrebbe comunque sentirsi offesa.

Il regalo di Natale non ti piace? Ecco la soluzione

regalo riciclare
Scambio di regali (Canva) -Inran.it

A tutti prima o poi è capitato, non solo a Natale, di ricevere un regalo non gradito o comunque non affine ai propri gusti. Maglioni natalizi, sciarpe, calzini, tazze da latte sono solo alcuni esempi dei regali che al 99% non piaceranno ma chissà perché, qualcuno decide sempre di regalare a Natale.

LEGGI ANCHE: 7 idee per evitare che i bambini facciano danni in casa a Natale: attività facili e divertenti

Quando si riceve un regalo che non ti piace è però fondamentale cercare di non far sentire offesa l’altra persona, poiché comunque ha cercato di farti felice con un piccolo pensiero. Uno dei metodi per evitare che chi ti ha regalato il regalo si accorga che ne sei rimasto deluso è ringraziare tramite un abbraccio, mantenere il contatto visivo e fare domande positive sul regalo, come ad esempio chiedere dov’è stato acquistato o se anche chi te lo ha regalato ne possiede uno simile.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Un altro metodo per evitare di far trasparire la delusione è ringraziare e iniziare a mostrare felicità prima e nel mentre si scarta il regalo, in questo modo potrai mantenere lo stesso tono di voce e trasmettere emozioni positive mentre l’interlocutore ti sta osservando.

LEGGI ANCHE: I trucchetti per cucinare senza sporcare | Per il cenone della Vigilia di Natale sarà tutto splendente

Se invece la persona che ti ha fatto il regalo è qualcuno che conosci bene e con cui hai un bel rapporto, rifletti bene se sia il caso di dirgli la verità. In effetti i gusti sono soggettivi e se la persona che hai di fronte non è il tipo da rimanerci male, potreste farvi una risata e avere così modo di cambiare il regalo. Questa è un’alternativa conveniente per entrambi, visto che sarà possibile ricevere ciò che vuoi e l’interlocutore potrà essere sicuro che apprezzerai realmente il regalo.

Nicolas De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.