Non gettare via le scatole di Pandoro e di Panettone: ti svelo un trucco per utilizzarle in casa

Panettone e pandoro sono immancabili a Natale, possiamo divertire i più piccoli riciclando le scatole e creare giochi divertenti.

riciclo scatole pandoro panettone
Pandoro e panettone per Natale (Canva) – Inran.it

Nel periodo di festività, panettone e pandoro sono irrinunciabili in tavola. Non si può concludere un pasto senza dare un morso all’uno o all’altro. Ne consumiamo o ci vengono regalati in quantità industriale, tanto che non facciamo in tempo neanche a finirli per le feste. Il risultato è che poi ci ritroviamo a mangiarli fino a febbraio. Poco male, essendo squisiti.

Quando scartiamo questi dolci, ci ritroviamo sommersi dagli scatoloni, e così ci mettiamo a strapparli, uno ad uno, e a conferirli nel secchio della carta. Tuttavia, prima di gettarli via, possiamo riciclarli in modo intelligente per trasformarli in giochi con cui far divertirei i più piccoli. Come posiamo dare alle scatole nuova vita? Scopriamolo.

Come riciclare le scatole di panettone e di pandoro per giocarci

scatola pandoro panettone riciclo creativo
I dolci del Natale (Canva) – Inran.it

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

È una delle trasformazioni più popolari, la scatola del dolce può essere trasformata in un elmo da cavaliere. Forse è la trasformazione preferita dai bambini. Di elmi ne possiamo modellare tantissimi, dall’elmo romano a quello medievale, basta poi foderare il tutto con carta alluminio, dando l’illusione che sia acciaio.

DAI UN’OCCHIATA QUESTO CONTENUTO → Se vuoi fare bella figura con i tuoi ospiti a Natale, non dimenticarti di pulire questi punti della casa

Una scatola di pandoro, che solitamente è tondeggiante, si presta bene per diventare un elmo celtico. Altra trasformazione, invece, è quella di creare delle maschere da Carnevale. Basta ritagliare il cartone, praticare dei fori per gli occhi, oppure per naso e bocca, e poi sistemare un nastro o un elastico per sorreggerla sul capo.

DAI UN’OCCHIATA QUESTO CONTENUTO → Speciale di Natale | La miscela segreta per una casa così pulita e profumata da far invidia

Ma le scatole possono prendere anche la forma di lanterne, basta utilizzare un po’ di fantasia e creare particolari forme geometriche, possiamo rivestire la carta in mille modi, oppure, possiamo colorarla. Inoltre, munendoci di taglierino, possiamo creare fori precisi, aperture di vario genere, come le finestre, nel caso in cui creassimo una casa. Infine, mettiamo la candela all’interno, sul fondo della scatola.

DAI UN’OCCHIATA QUESTO CONTENUTO → Cosa fare in coppia a Capodanno: tante idee per una serata indimenticabile

Le scatole possono diventare anche dei validi sottovasi per le piante da interno. Basta rivestire l’interno della scatola con carta appallottolata, carta da regalo o con della stoffa, ci si adagia dentro la pianta ed il gioco è fatto. Infine, possiamo sfruttare le scatole semplicemente utilizzandole come porta oggetti. Al loro interno ci mettiamo di tutto, caramelle, oggettini, dolcetti. Possiamo impreziosire la superficie rivestendola con la stoffa e con dei nastrini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.