Chiodi di Garofano: i benefici che nessuno conosce, rimarrai senza fiato quando li saprai

Sapevate che i chiodi di garofano apportano incredibili benefici al nostro organismo? Scopriamo insieme di quali si tratta.

Garofano
Cucchiaio con chiodi di garofano (Fonte foto Canva – Inran.it)

Utilizzati ampiamente in cucina per insaporire pietanze come salse e brodi, i chiodi di garofano risultano non solo gustosi, ma anche preziosi per il nostro organismo: sono molti, infatti, i benefici che il consumo di questa spezia determina. Scopriamo nel dettaglio quali sono gli effetti benefici derivanti da questi alimenti.

Tutti i benefici dei chiodi di garofano

Benefici dei chiodi di garofano
Ciotola con chiodi di garofano (Fonte foto Canva – Inran.it)

I chiodi di garofano non hanno nulla a che fare con gli omonimi fiori abitualmente coltivati in parchi e giardini. Infatti, si tratta dei boccioli ancora chiusi dell’Eugenia caryophyllata, un albero originario dell’Indonesia.

Queste spezie devono i loro effetti terapeutici sull’organismo alla presenza di un composto chiamato eugenolo, oltre che di numerose vitamine e sali minerali, come fosforo, ferro, iodio e calcio.

Esaminiamo nel dettaglio tutti i benefici dei chiodi di garofano per la nostra salute.

Sono ottimi per la salute del cavo orale

Il consumo dei chiodi di garofano fa bene alla salute del cavo orale. In primo luogo, migliorano l’igiene della bocca e dei denti grazie alle loro proprietà disinfettanti, purificanti e antibatteriche.

Masticare i chiodi di garofano, infatti, combatte la proliferazione di placca e batteri. Grazie al loro aroma deciso, queste spezie sono anche in grado di contrastare l’alito cattivo.

LEGGI ANCHE: Perché vanno tutti matti per lo zenzero? La lista dei suoi benefici sembra non finire mai, leggi qui!

Inoltre, i chiodi di garofano detengono proprietà lenitive e anestetiche locali. Quindi, si tratta di ottimi rimedi naturali e fai da te per combattere il mal di denti.

Per beneficiare della loro azione antidolorifica, basterà posizionare un chiodo di garofano accanto al dente dolorante, attendendo per qualche minuto che faccia effetto.

Riducono lo stress

Incredibile ma vero, queste spezie riducono persino lo stress e l’ansia. Per godere degli effetti rilassanti dei chiodi di garofano, potremo procedere alla preparazione di una tisana, da gustare la sera prima di andare a letto.

La bevanda favorirà il riposo, migliorando la qualità del sonno e riducendo la comparsa di disturbi come insonnia e risvegli notturni.

POTREBBE PIACERTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: Limone, assumerlo regolarmente fa bene: tutti i suoi benefici

In alternativa, potremo sfruttare le proprietà distensive dell’olio essenziale di chiodi di garofano, inserendone qualche goccia nel diffusore, affinché il suo aroma si sprigioni in tutta la casa, o versandolo nell’acqua della vasca da bagno, per un bagno confortevole e rilassante.

Abbassano la glicemia e il colesterolo

Infine, l’ultimo beneficio associato al consumo di queste spezie è a dir poco sbalorditivo: assumere regolarmente i chiodi di garofano abbassa il livello di colesterolo e zuccheri nel sangue.

A sostenerlo è la scienza: un recente studio pubblicato sulla rivista accademica FASEB Journal, infatti, ha messo in luce che questo insaporitore è utile per ridurre il rischio di insorgenza di diabete o per mantenere sotto controllo la patologia, contrastando l’insulino-resistenza.

NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Allo stesso modo, questa spezia riduce il tasso di colesterolo cattivo nel sangue e aumenta quello di colesterolo buono. Il primo, anche noto come colesterolo LDL, è tra i principali responsabili di patologie a carico dell’apparato cardiocircolatorio, come ictus, infarto del miocardio e aterosclerosi.

Il colesterolo HDL, invece, è chiamato anche “spazzino” perché libera le arterie dal colesterolo LDL, migliorando la circolazione sanguigna e riducendo il rischio di ipertensione.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.