Stivali graffiati e rovinati? Ecco come farli tornare come nuovi, non crederai ai tuoi occhi

Stivali graffiati e rovinati, vediamo alcuni consigli da seguire per risolvere in breve il problema e farli tornare come nuovi. Quali sono i rimedi?

stivali rovinati soluzioni
Stivaletti in pelle (Canva) – Inran.it

Indossare molto spesso gli stivali, soprattutto quelli in pelle, fa sì che si consumino molto facilmente e che rapidamente diventino inutilizzabili. Ci sono diversi accorgimenti da poter seguire per prolungare la vita dei nostri stivali e riuscire a utilizzarli per un tempo maggiore.

In base alla gravità e la profondità dei graffi, ecco alcuni metodi da provare assolutamente. Il primo metodo consiste nell’utilizzare una crema per rimuovere i graffi. Esistono molte creme in vendita, facilmente reperibili in commercio, adatte a coprire o rimuovere i graffi. Molte di queste creme contengono una combinazione di olio di lino e cera d’api, che possono aiutare a levigare i graffi superficiali.

Come far tornare nuovi gli stivali, rimuovendo i graffi

graffi stivali rimedi
Stivali vecchi rovinati (Canva) – Inran.it

Per adoperare al meglio queste creme, basta applicarne una piccola quantità sulle zone graffiate e massaggiarle delicatamente con un panno morbido. Dopo aver massaggiato, occorre rimuovere la crema in eccesso con un panno asciutto. Un altro metodo consiste nell’utilizzare una pasta di cera per mobili.

POTREBBE PIACERTI QUESTO CONTENUTO → Mettine un po’ in un sacchetto se vuoi un bucato sempre profumato: ti basta un secondo

Questo tipo di pasta può essere efficace per rimuovere i graffi superficiali dagli stivali in pelle. Anche in questo caso, basta applicarne una piccola quantità sulla zona graffiata, massaggiarla delicatamente con un panno morbido e rimuoverla con un panno asciutto. Alternativamente, si può utilizzare uno sgrassatore.

POTREBBE PIACERTI QUESTO CONTENUTO → Addio alla muffa dalle piastrelle della doccia | Il trucco facile e veloce che tutti dovrebbero conoscere

Questo metodo è consigliato soprattutto se i graffi sono più profondi. Lo sgrassatore, infatti, potrebbe essere necessario per rimuovere lo sporco e l’oleosità che si accumula sulla superficie dello stivale. In tal caso, basta applicare lo sgrassatore sulla zona graffiata, massaggiarla delicatamente con un panno morbido e risciacqua con acqua pulita.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Asciughiamo poi accuratamente con un panno asciutto. L’ultimo consiglio è quello di utilizzare una spazzola a setole morbide. Nel caso in cui i graffi siano molto superficiali, questa potrebbe essere in grado di rimuoverli in pochi passaggi e senza troppe difficoltà.

POTREBBE PIACERTI QUESTO CONTENUTO → Acqua di cottura della pasta, una grande alleata per la cura della tua bellezza | Gli utilizzi inaspettati

Per farlo, massaggiamo delicatamente la zona graffiata con la spazzola e noteremo che i graffi scompariranno gradualmente. Se invece i graffi sugli stivali sono profondi o se si riscontrano problemi a rimuoverli con questi metodi, potrebbe essere necessario rivolgersi a un calzolaio, il quale dispone di strumenti e prodotti professionali particolarmente adatti a macchie o graffi più profondi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.