Il trucco geniale per infilare il piumino in lavatrice senza intoppi: resterai senza parole

È arrivato il momento di smettere di portare il piumino in lavanderia: usa questo trucco ed entrerà perfettamente nella tua lavatrice.

lavaggio lavatrice
Bucato lavato in lavatrice (Canva) – Inran.it

Quando si tratta di faccende domestiche e di pulizie, ci sono tantissimi trucchi e consigli su cui fare affidamento per fare tutto quello che devi alla perfezione e nella metà del tempo. Uno dei problemi che tutti abbiamo in autunno e in inverno è il lavaggio del piumino. Le coperte così grandi sono calde e morbidissime ed addormentarsi sotto un caldo piumino profumato è una delle piccole gioie della vita. Per questo oggi ho pensato di svelarti un trucco davvero fantastico. È arrivato il momento di smetterla di portare il piumino in lavanderia e spendere soldi per farlo lavare. Ti basterà infatti provare questo truccogeniale per poter lavare il tuo piumino direttamente nella tua lavatrice. Curioso di scoprire come fare? Corro subito a spiegarti tutto.

Come far entrare il piumino in lavatrice. il trucco di cui non vorrai più fare a meno

lavare piumone
Persona che imposta il programma di lavaggio della lavatrice (Canva) – Inran.it

Ti basteranno pochissimi secondi per riuscire a far entrare il piumino in lavatrice. Prima di passare al trucchetto però, devi tener conto di una cosa molto importante. Ogni lavatrice supporta un determinato peso per quanto riguarda il carico.

ANCHE QUESTO CONTENUTO POTREBBE PIACERTI: Mettine un po’ in un sacchetto se vuoi un bucato sempre profumato: ti basta un secondo

Infatti, ogni lavatrice ha un determinato numero di chili che riesce a lavare. Se vuoi che non si rompa, devi calcolare il peso del piumino da bagnato e verificare se può essere lavato nella tua lavatrice.  Ad esempio, un piumone matrimoniale potrebbe entrare in una lavatrice dalla capienza di 8 kg, mentre quello singolo in una lavatrice da 6 kg. Ovviamente devi considerare anche l’imbottitura del piumino che ne determina il peso e l’ingombro che crea.

ANCHE QUESTO CONTENUTO POTREBBE PIACERTI: Il trucco per smacchiare i calzini bianchi (e non si tratta della candeggina!)

Controlla sempre anche l’etichetta per vedere se è possibile lavare il tuo piumino in lavatrice, a quanti gradi impostare il lavaggio e a quanti giri la centrifuga. Una volta che ti sarai accertato di tutti questi fattori, possiamo passare al trucchetto vero e proprio.

ANCHE QUESTO CONTENUTO POTREBBE PIACERTI: Al prossimo bucato metti l’acqua ossigenata in lavatrice | Lo stanno facendo tutti, motivo incredibile

Per prima cosa, togli il piumino dal letto e stendilo all’aperto. Sbattilo per bene per eliminare la polvere e lo sporco in eccesso. Sistema di nuovo il piumino sul letto e poi arrotolalo stretto partendo da uno dei lati. Devi ottenere un lungo cilindro arrotolato molto ma molto stretto. Ora è arrivato il momento di infilare il piumino in lavatrice. Parti da uno dei lati arrotolati e sistema il piumino ai lati del cestello. Cerca sempre di tenere stretta la forma del piumino così che non si apra ed entri alla perfezione in lavatrice.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Non ti resterà che impostare il lavaggio delicato o per piumini (se la tua lavatrice ha un programma simile) e abbassare intorno ai 600 i giri della centrifuga così che non si danneggino né la lavatrice e né il piumino. Come vedi, basta davvero pochissimo per lavare alla perfezione il piumino in lavatrice, usa questo trucchetto e non dovrai più spendere tanti soldi in lavanderia.

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.