Ricicla il carbone dolce della Befana ed usalo per preparare questo dessert buonissimo

Creare un dessert con il carbone avanzato dalla Befana? Sì è possibile ed è anche molto buono, scopriamo i passaggi per realizzarlo.

riciclare carbone befana
Carbone della Befana (Canva – Inran.it)

Da tradizione, la Befana sarà passata a lasciare a tutti i bambini una calza con dei dolcetti, insieme a qualche cubetto di carbone come monito per essere più buoni in questo nuovo anno. Il carbone, infatti, è simbolo dei cattivi comportamenti fatti l’anno che si è lasciati alle spalle.

Se ne sono ricevuti in abbondanza non temere, perché con il carbone si possono preparare tante leccornie, come i muffin della Befana. Difatti il carbone è un elemento benefico che aiuta a contrastare il meteorismo e a migliorare la flora intestinale. Come ogni elemento non se ne deve abusare, ma è sicuramente perfetto per creare uno delizioso dessert.

Muffin della Befana: il dessert da preparare con il carbone

ricette con carbone
Muffin della Befana (Canva – Inran.it)

Gli ingredienti per preparare muffin unici e deliziosi al carbone sono:

  • 100 g carbone dolce
  • 200 g farina
  • 100 g zucchero
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • sale
  • 50 g olio di semi
  • 80 g cacao amaro
  • 200 ml latte
  • alcuni mezzi di cioccolato

Ti potrebbe interessare anche >>> Biscotti della Befana: facili, veloci e golosissimi | La ricetta perfetta per una dolce Epifania

Iniziare la preparazione mescolando insieme gli ingredienti secchi quali: farina, pizzico di sale, carbone, lievito e cacao. Amalgamare i componenti tra di loro e poi lasciare da parte. In una ciotola a parte pensare agli ingredienti liquidi, quindi mettere insieme uova, olio e latte e mescolare fino a che non diventa un composto omogeneo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Scope della Befana: dolci facili e veloci per stupire grandi e piccoli | Solo pasta sfoglia e pochi ingredienti

Setacciando gli ingredienti secchi, unire insieme agli ingredienti liquidi e mescolare il tutto utilizzando una frusta o un cucchiaio di legno. Poi prendere alcuni pezzi di cioccolato dalla calza oppure da una barretta e spezzare in piccoli pezzi grossolanamente all’interno del composto omogeneo.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Con l’aiuto di un cucchiaio riempire gli stampini e infornare in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 18 minuti. Fare la prova con il bastoncino per sapere se sono coti e se l’interno risulta ancora umido lasciare in forno per altri 5 minuti. Infine sfornare i muffin e decorare la superficie con delle gocce di cioccolato, marshmallow o zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.