Puoi creare un comodo e sfizioso angolo caffè in casa tua: il trucco per farlo in pochi secondi

Organizzare un rilassante angolo caffè in casa, a prima vista potrebbe sembrare difficile, in realtà si può creare in pochi passaggi e in breve tempo.

organizzare angolo caffè
Ragazzo assapora un caffè (Canva) – Inran.it

Preparare un caffè è un piacere che trova tutti d’accordo, o quasi. Per questo motivo, il caffè in casa merita un posto d’onore. La diffusione delle macchine per il caffè ha inoltre reso quasi indispensabile avere un piano d’appoggio dedicato, sul quale disporre non solo la macchina per il caffè ma anche le tazzine, le cialde o le capsule, lo zucchero.

Insomma, tutto ciò che è necessario avere per godersi il momento di relax. Non occorre avere uno spazio molto grande per preparare un angolo caffè, basta avere uno spazio sufficiente per disporre tutto l’occorrente. Tra le soluzioni più diffuse per l’angolo caffè è quello di utilizzare uno degli spazi vuoti del ripiano della cucina stesso.

Come organizzare il proprio spazio per bere in relax un caffè

zona caffè casa
Donna in fase di relax (Canva) – Inran.it

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Un’idea per rendere il tuo angolo da caffè più originale è quello di prevedere non solo la macchina per il caffè ma anche un bel vassoio su cui collocare i piattini e le tazzine, e anche un contenitore porta cialde e una zuccheriera. È importante mantenere lo stile della cucina, così da avere questi elementi in tinta con la cucina stessa. Se anche tu prendi spesso il caffè a colazione o a metà mattina, puoi predisporre un angolo caffè sopra il piano della tua scrivania o di un tavolino.

POTREBBE PIACERTI QUESTO ARGOMENTO → Puzza di pipì in casa: il rimedio naturale ed economico per sbarazzartene in poche mosse

Oltre alle tazzine e alla macchinetta, in questo caso potresti pensare di disporre sul tuo angolo caffè anche un montalatte per preparare dei cappuccini. Oppure, potresti disporre un barattolo con del cacao da poter utilizzare per spargerlo sul caffè o sui cappuccini.

POTREBBE PIACERTI QUESTO ARGOMENTO → Come scegliere la palestra perfetta per te | A cosa devi prestare attenzione per non buttare soldi

Se la tua cucina è molto piccola e non sai dove disporre la macchinetta, allora puoi pensare di acquistare un vero e proprio mobiletto da cucina su cui disporre tutto ciò che occorre per la preparazione del tuo caffè. Puoi usare anche un mobile vecchio da ristrutturare e da rendere utile per assumere la funzione di angolo caffè. Infine, per coloro che davvero hanno poco spazio e non sanno dove creare un angolo caffè, è possibile creare un angolo caffè “mobile”.

POTREBBE PIACERTI QUESTO ARGOMENTO → Se premi questo pulsante la macchina si scalda in un secondo | Trucco da provare subito

Per farlo, basta fornirsi di un carrello da cucina salva-spazio, che è possibile spostare in base all’occorrenza. L’ideale sarebbe avere un mobile con le ruote, in modo tale da poterlo spostare in qualunque posto della cucina o in altre stanze e fare in modo che non sia di intralcio nel caso in cui si viva in spazi ristretti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.