Mal di gola virale o batterico: come riconoscerne la causa e cosa fare per guarire in pochi step

Il mal di gola è di tipo virale o batterico, vediamo come riconoscerne le cause e come contrastarlo per guarire in breve tempo: ecco come fare.

sintomi mal di gola
Donna utilizza spray per mal di gola (Canva) – Inran.it

Non tutti i mal di gola sono uguali. Quando si parla di mal di gola, in realtà, ci si riferisce a diverse patologie. Il mal di gola, infatti, può essere di tipo batterico o di tipo virale, anche se nella maggior parte dei casi la causa del mal di gola è virale. Soprattutto nel periodo invernale in cui i virus si diffondono maggiormente.

Il motivo per cui i virus si diffondono maggiormente nella stagione invernale è legato non tanto al freddo quanto agli sbalzi di temperatura e al fatto che passiamo la maggior parte del nostro tempo in ambienti chiusi, che talvolta sono anche poco areati. Questi fattori tendono a mandare in tilt il nostro sistema immunitario.

Sintomi e cause del mal di gola: batterico o virale?

cause mal di gola
Dottoressa visita bambino (Canva) – Inran.it

I batteri invece, dall’altro lato, tendono a essere maggiormente diffusi nei periodi estivi. Il tipo di mal di gola più diffuso è la faringite. Si tratta di una vera e propria infiammazione della faringe ed è di origine virale. Al secondo posto c’è lo streptococco, che è invece un mal di gola di origine batterica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Mal di schiena: ti bastano solo 2 mosse per farlo passare in men che non si dica

Quando siamo affetti da mal di gola di origine virale, solitamente, questo arriva assieme ad altri sintomi come, ad esempio, la congestione nasale, starnuti e congiuntivite agli occhi. Alcune volte, ma non sempre, uno dei sintomi è anche la febbre, che di solito non è alta e dura pochi giorni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Cominciare la giornata con il piede giusto è più facile di quanto pensi | Qualche trucco geniale per te

Quando siamo affetti da mal di gola batterico, i sintomi sono ben diversi. Partendo dalla febbre, questa di solito è alta. Inoltre, il mal di gola batterico è spesso accompagnato da un ingrossamento delle tonsille e dalla presenza di placche. Altri sintomi tipici del mal di gola batterico sono i mal di testa, dolori addominale ma anche perdita di appetito.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

La causa principale del mal di gola batterico è il batterio dello streptococco. Si tratta di un batterio che colpisce soprattutto i bambini di età compresa tra i 5 e i 13 anni e tende a colpire meno in età adulta. Quindi il primo modo di riconoscere l’origine del mal di gola sono proprio i sintomi che, come abbiamo visto, sono ben diversi in base al tipo di mal di gola di cui siamo affetti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Prova a respirare così e vedrai che ti addormenterai subito il risvolto incredibile

Inoltre, è diversa anche la terapia. Se siamo in presenza di un mal di gola di tipo virale, questo tende a guarire da solo. In caso di bruciore intenso possiamo assumere antinfiammatori. Se siamo in presenza di un mal di gola di tipo batterico, invece, è necessaria l’assunzione di antibiotici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.