Frutta: una grande alleata della tua bellezza | Come sfruttarla per rigenerare la pelle

È noto e indiscutibile che la frutta faccia bene alla salute. Ma forse non tutti sanno quanto la frutta sia anche alleata della nostra bellezza e quanto la frutta esotica e di stagione sia importante per la nostra pelle.

Frutta per skincare
Frutta (Canva) Inran.it

Un’alimentazione sana ed equilibrata è fondamentale per il nostro benessere, compreso quello della pelle. La frutta può essere un ottimo alleato per nutrire una pelle bella e sana in ogni stagione!

La frutta contiene potenti antiossidanti che rafforzano le difese naturali, riducono le infiammazioni, ci regalano una pelle più sana e infine contrastano l’invecchiamento grazie alla loro azione anti-radicali liberi, principale causa dell’invecchiamento cutaneo. La grande quantità e varietà di vitamine e minerali contenuti nella frutta stimola la produzione di collagene, rendendo la nostra pelle più liscia e luminosa in modo del tutto naturale e sano.

La frutta migliore per la vostra skincare

Skincare
Kiwi (Canva) Inran.it

E la papaia? Oltre a essere un ottimo ingrediente per i succhi estivi, la papaia è un prezioso alleato per la pelle e i capelli. Ricco di vitamina A, C, E e K, questo frutto tropicale ha enzimi ringiovanenti che esfoliano la pelle e rafforzano i capelli.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Inoltre, se avete la pelle grassa, le proprietà della papaya possono aiutarvi a ridurre le infiammazioni e a prevenire l’acne.
Per sfruttare al meglio la papaya, basta strofinare le sue bucce sulla pelle, lasciare agire per 20 minuti e risciacquare con acqua. Se volete usarla per rinforzare i capelli, prendetene metà, rimuovete i semi e frullatela con 2 cucchiai di miele e ½ tazza di olio d’oliva, quindi strofinate la maschera sui capelli e lasciatela agire per 45 minuti. Quindi, fate lo shampoo come di consueto.

Ti potrebbe interessare anche >>> Usa così il bicarbonato per le tue piante e non immagini che risultati incredibili che otterrai

Proprio come la banana, ogni parte del mango è utile per la cosmesi. Purifica l’interno e l’esterno grazie al betacarotene, agli amminoacidi e agli Omega3. Contiene anche molte vitamine: la vitamina A, quasi tutte le vitamine del gruppo B e quelle del gruppo C, D, E, K e J.

Ti potrebbe interessare anche >>> Attenzione a questo aspetto importante per far crescere al meglio le tue piante da interno

È ancora meno comune di altri, ma se non riuscite a resistere al suo sapore abbiamo trovato alcuni prodotti per voi.
Vi abbiamo già raccontato come utilizzare questo frutto esotico nei vostri trattamenti casalinghi, senza dubbio i più cool degli ultimi anni e tra i più Instagram friendly.

Non a caso sono moltissimi i prodotti in commercio che lo hanno scelto come ingrediente principale. L’olio contenuto nell’avocado è ricco di vitamina E, minerali, aminoacidi, antiossidanti e potassio, ottimo per idratare a fondo la pelle e ridurre i segni del tempo. È perfetto anche per combattere scottature e arrossamenti, donandoci una sensazione di freschezza. Insomma, l’alleato perfetto per affrontare la stagione più calda.

I frutti più preziosi

Durante tutto l’anno possiamo trovare frutta di stagione che fa bene alla pelle e possiamo beneficiare di molti frutti esotici come alleati di bellezza, oltre che come cibo sano e gustoso.

Vediamo insieme alcuni dei frutti più comuni e più efficaci e vediamo come sono efficaci per la bellezza e la salute della nostra pelle.

Arancia, limone e mela, ad esempio, sono ricchi di vitamina C e svolgono una potente azione antiossidante contro l’invecchiamento. L’anguria, il frutto della freschezza per eccellenza, stimola la produzione di collagene, è infatti ricca di vitamina A e disseta profondamente la nostra pelle. La pelle può trarre beneficio anche dall’applicazione diretta con il suo effetto umettante, rinfrescante e tonificante.

Il kiwi, ricchissimo di vitamina C e potassio, vitamina E, rame e ferro che hanno importanti caratteristiche antisettiche e rimineralizzanti.

Tra i frutti esotici dobbiamo, poi, ricordare la banana e la papaya, entrambe ricche di vitamine, minerali e, per quanto riguarda la banana, anche di potassio, tutti elementi che ci aiutano a mantenere la pelle elastica e profondamente nutrita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.