Salsiccia e friarielli: la ricetta napoletana più saporita di sempre per una cena pronta in soli 10 minuti

Salsiccia e friarielli è un ricetta tipica napoletana semplice ma davvero gustosa, potete farla anche all’ultimo minuto perché si prepara velocemente.

Friarielli e salsicce ricetta
Friarielli e salsicce (Screenshot da Facebook) -Inran.it

Se siete stati in Campania avrete di sicuro provato questo strepitoso secondo piatto, Salsiccia e friarielli, si tratta di una ricetta napoletana davvero squisita che piace praticamente a tutti.

Oltre che come secondo piatto i partenopei utilizzano questo gustoso condimenti sulla pizza, dentro il cuzzetiello o come farcia del babà rustico, in ogni modo è davvero eccezionale. Prepararlo in casa è davvero un gioco da ragazzi, vi basteranno pochissimi ingredienti e poco tempo per realizzare un piatto buono da leccarsi i baffi. Il procedimento è davvero velocissimo, la vostra squisita cena sarà infatti pronta in dieci minuti.

Nei successivi paragrafi trovate l’elenco degli ingredienti e il procedimento per questa favolosa ricetta napoletana, salsiccia e friarielli. Dopo averla provata di certo la rifarete molte altre volte, è una vera bontà.

Ecco come preparare alla perfezione Salsiccia e friarielli, una ricetta napoletana buona da leccarsi i baffi

Salsicce e friarielli ricetta saporita
Salsicce e friarielli (Screenshot da Facebook) -Inran.it

Servono solo pochi minuti per preparare questo squisito secondo piatto campano, il procedimento è semplicissimo e il risultato finale conquisterà in palato di tutti. Dopo averlo portato in tavola andrà subito a ruba, con il suo incredibile sapore farà impazzire i vostri commensali.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Pizza rustica salsiccia e funghi, il salvacena perfetto di Benedetta Rossi

Gli ingredienti per preparare uno squisito secondo piatto di ‘Salsiccia e friarielli’ sono:

  • 4 salsiccia di maiale
  • 1 spicchio di aglio
  • 3 fasci di friarielli
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • vino bianco q.b.
  • sale q.b.
  • peperoncino (facoltativo)

Preparazione:

La prima cosa che dovete fare per un risultato da paura è quella di mondare i friarielli eliminando i gambi, le foglie rovinate e quelle più dure. Lavateli poi accuratamente sotto l’acqua corrente e metteteli ad asciugare dentro uno scolapasta.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Ravioli con salsiccia e rosmarino: un primo piatto da urlo

Intanto versate un po’ di acqua dentro una padella e iniziare a cuocere le salsicce, dopo circa dieci minuti bucherellatele con i rebbi di una forchetta per far uscire l’acqua in eccesso e subito dopo aggiungete un po’ di olio extravergine di oliva. Fate cuocere per qualche minuto dopodiché sfumate con il vino bianco facendo attenzione a far evaporare perfettamente l’alcool, proseguite poi la cottura per altri dieci minuti.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Lasagne broccoli e salsiccia, un piatto unico irresistibile

Versate un po’ di olio extravergine di oliva in un’altra padella e fate rosolare lo spicchio d’aglio, se lo gradite aggiungete anche il peperoncino. Non appena l’aglio sarà diventato dorato aggiungete i friarielli, insaporiteli con un po’ di sale e fate cuocere con il coperchio. Non appena la verdura si sarà ammorbidita togliete il coperchio e fate cuocere ancora cinque minuti a fiamma vivace.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAMTELEGRAM E TIK TOK

Nella padella con i friarielli aggiungete ora le salsicce e proseguite la cottura a fiamma media per qualche minuto per far insaporire bene il tutto. A questo punto, potete impiattare e gustare salsicce e friarielli con i vostri commensali, di sicuro li vedrete sparire in un attimo dopo averli portati in tavola. Questo secondo piatto napoletano è una vera squisitezza, buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.