WhatsApp: come trasferire tutte le chat da un telefono ad un altro in pochi minuti

Una funzione ignorata da molti è la possibilità di trasferire le chat da un telefono all’altro su Whatsapp, come fare? Il procedimento è semplicissimo.

chat di whatsapp
Chat (Canva – Inran.it)

WhatsApp, facente parte del gruppo Meta che comprende anche Facebook e Instagram, lavora costantemente per permettere ai propri utenti funzioni innovative e soprattutto utili. È una delle applicazioni di messagistica più utilizzata al mondo grazie alle funzionalità che offre.

Nel 2022 si sono visti importanti aggiornamenti che hanno permesso di incrementare le finzioni dell’applicazione, come per esempio: la creazioni di community, la chat con sé stessi (la quale funge da archivio personale), miglioramenti della privacy e molto altro. Il nuovo anno non sarà da meno e ci sono già importanti novità che sbarcheranno presto sull’applicazione.

Trasferire le chat di WhatsApp da un telefono ad un altro: come fare

Trasferire chat
Trasferire chat (Canva – Inran.it)

Ti potrebbe interessare anche >>> Nuovo Bonus da non perdere che riguarda il riscaldamento: soldi in arrivo 💸, ecco per chi

Già da inizio anno, il team di WhatsApp sta lavorando ad importante nuove funzionalità e in questi giorni è stata rilasciata la versione beta Android dell’aggiornamento 2.23.1.26. La principale novità riguarda il trasferimento delle chat da un dispositivo all’altro senza dover necessariamente ricorrere a Backup con Google Drive.

Ti potrebbe interessare anche >>> Tutti i bonus per le famiglie per questo 2023: soglia ISEE, requisiti e come fare richiesta

Nel particolare, la funzione permette il trasferimento della cronologia delle chat su un nuovo smartphone. Per fare ciò, previa installazione del nuovo aggiornamento, è necessario installare WhatsApp sul nuovo dispositivo interessato, dove basterà in seguito inquadrare il QR Code generato dal dispositivo di partenza. In questo modo tutte le chat verranno trasferite nel nuovo telefono.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Questa nuova funzione serve a rendere più semplice il passaggio tra il vecchio smartphone e uno più nuovo senza dover ricorrere ai Backup. Al momento è ancora in fase di sviluppo e se la versione beta avrà successo, approderà presto anche la versione ufficiale. Per avere la versione beta è necessario essere iscritti al programma Beta su Google Play Store.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.