È questa la frutta che dura di più rispetto alle altre: non dovrebbe mai mancare in casa tua

Qual è la tipologia di frutta che dura più a lungo? Secondo gli esperti ne esistono vari tipi, ma attenzione a tutte le scadenze.

Frutta che non si deteriora
Frutta mista (Canva) Inran.it

Ci sono molte ragioni di buon senso per far durare i prodotti il più a lungo possibile. Tanto per cominciare, la frutta e la verdura fresche possono essere costose e, se lasciate in frigorifero troppo a lungo, possono portare a sprechi alimentari. Secondo l’Agenzia per la Protezione dell’Ambiente, circa il 94% del cibo buttato finisce in discarica. Molto di questo può essere evitato semplicemente capendo come acquistare, conservare e preparare i prodotti per farli durare il più a lungo possibile.

La frutta che dura di più: non dovrebbe mai mancare

Frutta non va a male
Mix (Canva) Inran.it

Se c’è un frutto che dura più di tutti gli altri e che sembra quasi immortale è la mela. Ha una capacità di conservazione senza eguali pari ad almeno una settimana per quelle più piccole. Quindi, la prossima volta che vi accingete a fare la spesa, prendete in considerazione questi prodotti che durano molto più a lungo di quanto vi aspettereste, a patto che li conserviate e li usiate correttamente. Secondo l’Università del Maine, le mele e le pere durano più a lungo di qualsiasi altro frutto dell’albero e possono conservarsi fino a 4 mesi nelle giuste condizioni. La maggior parte delle mele prospera se conservata a circa 32° C.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Mangiate prima le mele più grandi del vostro sacchetto: di solito sono le prime ad andare a male. Se volete che le vostre mele durino per settimane, conservatele in un sacchetto di plastica nel cassetto della frutta, lontano dalle verdure (il gas etilene che emettono fa maturare più velocemente le altre verdure).

LEGGI ANCHE: Mai metterti questi vestiti quando vai a dormire | In molti sbagliano: fai attenzione

Le barbabietole possono durare dai 2 ai 4 mesi in frigorifero. Per prima cosa, tagliate le foglie verdi se sono ancora attaccate, quindi conservatele in un sacchetto di plastica forato nel cassetto delle verdure.

LEGGI ANCHE: Se vuoi dormire bene, devi tenere presente questi piccolissimi consigli | Miglioramenti enormi

Curiosità: la parola “melograno” deriva dal latino e significa “mela con i semi” e, pur non essendo tecnicamente della stessa famiglia, dura circa altrettanto a lungo. Una melagrana si conserva in frigorifero fino a un mese e circa una settimana a temperatura ambiente. Con la loro scorza dura e protettiva, le arance si conservano bene in frigorifero per tre o quattro settimane. Se non riuscite a resistere a una ciotola di arance sul tavolo della cucina, si manterranno fresche per circa una settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.