Journaling: cos’è e perché in molti dicono che faccia bene al corpo e alla mente

Journaling: cos’è e come può aiutarvi nella vostra routine quotidiana per ritrovare il benessere fisico e mentale. Tutti i dettagli.

Journaling fa bene
Journaling (Canva) Inran.it

Come minimo, avete in testa immagini ossessionanti di quaderni ricoperti di adesivi e pieni di recite quotidiane della vostra infanzia. O forse eravate più tipi da lucchetto e chiave, che seppellivano i diari sperando che i vostri fratelli non li trovassero mai. In ogni caso, potreste avere un rapporto di amore-odio con il tenere un diario.

Ebbene, il diario non è più antiquato o solo per le persone di una certa età. È qualcosa che dovete fare, adesso. Sì, è vero. Scrivere un diario non aiuta solo a registrare i propri ricordi o a trovare un’espressione personale. Fa bene alla salute.

Journaling: benefici per la mente

Diario benefici
Diario (Canva) Inran.it

Quali sono i benefici per la salute, a breve e a lungo termine, di mettere la penna sulla carta? Ecco cinque virtù del journaling che fanno bene alla salute.

ANCHE QUESTO ARTICOLO POTREBBE INTERESSARTI: Se asciughi il bucato vicino ai termosifoni fai attenzione a questo errore che fanno in molti

Riduce lo stress. Una sovrabbondanza di stress può danneggiare la salute fisica, mentale ed emotiva. È provato. Il journaling è un incredibile strumento di gestione dello stress, un’abitudine che fa bene e che riduce l’impatto dei fattori di stress fisico sulla salute.

ANCHE QUESTO ARTICOLO POTREBBE INTERESSARTI: Altro che aceto o bicarbonato: metti questo in lavatrice e il tuo bucato sarà sempre perfetto

Infatti, uno studio ha dimostrato che la scrittura espressiva (come il journaling) per soli 15-20 minuti al giorno, per tre-cinque volte nel corso di un periodo di quattro mesi, è sufficiente ad abbassare la pressione sanguigna e a migliorare la funzionalità del fegato. Inoltre, scrivere di esperienze stressanti può aiutare a gestirle in modo sano. Provate a stabilire un diario come abitudine di meditazione prima di andare a dormire, per aiutarvi a rilassarvi e a eliminare lo stress.

Migliora la funzione immunitaria

Che ci crediate o no, la scrittura espressiva può rafforzare le difese immunitarie e ridurre il rischio di malattie. Coloro che scrivono a diario vantano un migliore funzionamento del sistema immunitario (rafforza le cellule immunitarie!) e una riduzione dei sintomi dell’asma e dell’artrite reumatoide. È stato dimostrato che la scrittura espressiva migliora la funzionalità del fegato e dei polmoni e combatte alcune malattie; si dice anche che aiuti le ferite a guarire più velocemente.

Mantiene la memoria acuta

Scrivere un diario aiuta a mantenere il cervello in perfetta forma. Non solo migliora la memoria e la comprensione, ma aumenta anche la capacità della memoria di lavoro, che può riflettere una migliore elaborazione cognitiva.

Aumenta l’umore

Volete più sole nella vostra vita? Provate a scrivere un diario. Un risultato sociale e comportamentale unico del journaling è che può migliorare l’umore e dare un maggiore senso di benessere emotivo e felicità generale.

Rafforza le funzioni emotive

Collegato all’umore è il modo in cui il journaling beneficia della salute emotiva generale: quando si sviluppa l’abitudine di scrivere un diario, i benefici diventano a lungo termine, il che significa che chi scrive un diario diventa più in sintonia con la propria salute, connettendosi con i bisogni e i desideri interiori. Il diario evoca la consapevolezza e aiuta gli scrittori a rimanere presenti mantenendo la prospettiva. Offre un’opportunità di catarsi emotiva e aiuta il cervello a regolare le emozioni.

Fornisce un maggiore senso di fiducia e di identità personale

Scrivere un diario può aiutare a gestire le avversità e i cambiamenti personali e a sottolineare i modelli importanti e la crescita nella vita. Le ricerche dimostrano addirittura che la scrittura espressiva può aiutare gli individui a sviluppare schemi più strutturati, adattivi e integrati su se stessi, sugli altri e sul mondo. Inoltre, scrivere un diario sblocca e coinvolge la creatività del cervello destro, che consente di accedere a tutta la propria potenza cerebrale. In realtà, il giornalismo favorisce la crescita.

ANCHE QUESTO ARTICOLO POTREBBE INTERESSARTI: In molti dimenticano questo passaggio prima di lavare il bucato in lavatrice: occhio al dettaglio

Quindi, bene. Avete capito: scrivere un diario fa bene, fisicamente, mentalmente ed emotivamente. Ma cosa succede se, come molti di noi, vi ritrovate bloccati a fissare infruttuosamente una pagina bianca? Per prima cosa, abbandonate il senso di colpa per non essere coerenti o immediatamente motivati.

Iniziate semplicemente dal punto in cui vi trovate. Se all’inizio avete bisogno di scrivere una sola riga o di dettagliare cosa avete mangiato a colazione, fatelo. Non preoccupatevi di gestire la punteggiatura, la grammatica o l’ortografia perfette. Scrivete e basta, senza censurarvi. Questo è per voi. Ricordate: non dovete essere Shakespeare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.