Candidosi: quali sono i sintomi e come curarsi in pochissime mosse

Quali sono i sintomi e la cura per la candidosi? Scopriamolo analizzando in primis di cosa tratta questa malattia che colpisce sia uomini che donne.

sintomi candida
Candidosi (Canva – Inran.it)

La candidosi è un’infezione causata da un lievito (un tipo di fungo) chiamato Candida. La candida vive normalmente sulla pelle e all’interno del corpo, come nella bocca, nella gola, nell’intestino e nella vagina, senza causare alcun problema. Può causare un’infezione se la parte del corpo colpita cambia le sue condizioni di vita, favorendone la proliferazione.

Fattori come gli ormoni, i farmaci o le alterazioni del sistema immunitario possono rendere più probabile l’infezione. Chiamata semplicemente Candida, questa malattia è erroneamente associata solo al genere femminile, ma può colpire anche gli uomini. Tuttavia è bene distinguerne i sintomi e i trattamenti.

Sintomi, cause e trattamento della candidosi

Benessere femminile
Benessere femminile (Canva – Inran.it)

Ti potrebbe interessare anche >>> 5 step per dormire bene e sentirsi riposato come non mai al mattino | Metodo rivoluzionario

I sintomi della candida differiscono a seconda della zona colpita e della mucosa e si dividono in:

  • Candidosi inguinale (vulvo-vaginale o candidosi uretrale maschile)
  • Candida orale
  • Candida cutanea
  • Candidosi gastro-intestinale

Ti potrebbe interessare anche >>> I rimedi della nonna per dire addio per sempre alle macchie sulla pelle | Ti basta solo questo trucco

I sintomi della candidosi vaginale nelle donne sono:

  • Prurito
  • Perdita di secrezioni bianche simili a ricotta
  • Bruciore durante la minzione
  • Arrossamento della zona genitale
  • Dolore durante i rapporti sessuali

Nell’uomo, invece i sintomi si presentano come:

  • Bruciore
  • Arrossamento dei genitali
  • Eruzione cutanea
  • Perdite biancastre intorno al prepuzio

Ti potrebbe interessare anche >>> Dolore alle mani: come capire se soffri di tunnel carpale e cosa fare per guarire

Anche se la candida inguinale è la più comune, la malattia si può manifestare anche in altre parti del corpo, come in bocca. In questo caso si parla di candidosi orale o mughetto e i sintomi sono:

  • Dolore
  • Presenza di macchie bianche, con consistenza cremosa all’interno della bocca
  • Alterazione o perdita del gusto
  • Cambiamenti nel colore della lingua, che appare anche più liscia
  • Lesioni e arrossamento agli angoli della bocca
  • Sensazione di avere del cotone in bocca

Quando invece l’infezione di estende al tratto gastro-intestinale si parla di candidosi esofagea. I sintomi sono:

  • Bruciore
  • Meteorismo
  • Dolore allo stomaco con spasmi
  • Difficoltà nella deglutizione
  • Deglutizione dolorosa
  • Sensazione di pienezza allo stomaco
  • Diarrea

La candida può presentarsi anche sulla pelle, localizzate soprattutto sulle pieghe del corpo come ascelle, zona inguinale o sotto il seno. I sintomi sono:

  • Arrossamento della pelle
  • Sensazione di bruciore
  • Prurito

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

La durata dei sintomi può variare a seconda della gravità dell’infezione e dello stato di salute del paziente, tuttavia con i dovuti trattamenti, i sintomi tendono a guarire nel giro di pochi giorni o settimane. Visto che può comportare gravi problemi di salute se non trattata, è importante consultare subito un medico qual ora si avvertissero i sintomi sopra citati. Solitamente il trattamento è antimicotico a base di farmaci da assumere sia per via orale che ad applicazione topica, come creme, gel o ovuli vaginali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.