Mai gettare via le bucce delle mele perché puoi usarle in un modo che nemmeno immagini

Non dovresti mai e poi mai gettare via le bucce delle mele perché possono diventare una vera e propria arma segreta in casa.

bucce di mela
Mele sbucciate e bucce (Canva) – Inran.it

Si sa che quando si tratta di riciclo, ci sono moltissime cose da imparare, non ci si annoia proprio mai. In questi anni in cui il mondo è più consapevole dell’impatto che l’uomo ha sull’ambiente, siamo tutti molto più attenti a non sprecare risorse importanti. A volte, basta davvero pochissimo per riuscire a riutilizzare qualcosa che pensiamo di dover gettare via, come le bucce delle mele. Non tutti sanno che non andrebbero mai buttate nella pattumiera perché puoi utilizzarle in diversi modi in casa. Scopri subito cosa puoi farci: rimarrai davvero stupito!

Se getti via le bucce delle mele stai commettendo un grosso sbaglio: come riutilizzarle al meglio

infuso bucce mele
Infuso con le bucce di mela (Canva) – Inran.it

Ti basterà seguire qualche piccolissimo consiglio per poter usare anche delle semplici bucce di mela. Dunque, quando prepari un dolce con le mele o ne mangi una, non gettare via le bucce ed usale in questi modi geniali. Non tutti lo sanno, ma le bucce di mele possono essere usate in cucina in diversi modi.

LEGGI ANCHE QUESTO INTERESSANTE CONTENUTO: Tubi vuoti delle patatine: riciclali così e diventeranno degli oggetti indispensabili in casa

Ti parlerò infatti di  un uso eccezionale che non puoi perderti. Anche perché le bucce di questo buonissimo frutto contengono pectina e quercitina. Queste due sostanze aiutano il sistema cardiovascolare, combattono l’invecchiamento precoce e migliorano la digestione e la concentrazione. Mi raccomando, per questo utilizzo delle bucce assicurati che le mele siano biologiche e non trattate con agenti chimici nel caso in cui tu voglia preparare un delizioso infuso. Con le bucce di mela puoi preparare una buonissima tisana che ti aiuta nella digestione. Dunque ti serviranno:

  • Bucce di una mela.
  • Cannella q.b.
  • Succo di limone q.b.
  • 250 ml di acqua.
  • Miele q.b.

LEGGI ANCHE QUESTO INTERESSANTE CONTENUTO: 3 idee golose e sfiziose per riciclare il Panettone avanzato: non immagini che bontà

Metti l’acqua in un pentolino e scalda a fuoco medio. Qualche minuto prima dell’ebollizione, aggiungi le bucce di mela e la cannella. Lascia cuocere per 8 minuti circa a fuoco lento. Poi spegni e filtra la tisana. Aggiungi un po’ di miele e qualche goccia di succo di limone.

Usi in casa delle bucce di mela

Puoi usare le bucce anche per pulire le pentole e le stoviglie di alluminio. Metti a bollire in una pentola abbondante acqua e bucce di mela, metti a bagno gli utensili che vuoi lavare e lascia in ammollo per 20 minuti, poi risciacqua e asciuga.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Infine, usa le bucce per profumare la casa. Essicca le bucce e i torsoli nel forno. Preriscaldalo a 90°C poi aggiungi torsoli e bucce, dopo 60 minuti abbassa la temperatura a 70°C e lascia ancora essiccare per 2 o 3 ore. Poi lascia raffreddare e metti in un sacchetto traspirante insieme a stecche di cannella o chiodi di garofano.

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.