Controlla 🔎 bene questo punto: se hai questo segno sulla lingua dovresti fare un controllo

Anche la lingua può essere simbolo di cattiva salute e se noti questo segno dovresti andare a fare un controllo, quale? Vediamo tutti i dettagli.

sintomi legati lingua
Lingua (Canva – Inran.it)

La lingua è un organo muscolare della bocca che aiuta a masticare, parlare e respirare. Nello specifico, fa parte dell’apparato digestivo, in quanto muove il cibo nella bocca per aiutare nella masticazione e a deglutire. Inoltre, aiuta a emettere i diversi suoni in modo da poter parlare e formulare le parole in modo chiaro. La lingua aiuta a mantenere aperte le vie respiratorie per poter respirare correttamente.

Alle volte la lingua può apparire bianca e se nella maggior parte dei casi non risulta un problema si cui preoccuparsi, altre colte invece può essere sintomo di qualcos’altro. L’organo è ricoperto da una membrana di colore rosa, chiamata tecnicamente “papille linguali”, che rendono la lingua anche ruvida. Se la lingua da rosa diventa bianca, è bene non trascurare questo sintomo.

Cosa indica la lingua bianca, il segno da non trascurare

lingua bianca sintomi
Lingua bianca (Canva – Inran.it)

Ti potrebbe interessare anche >>> Antibiotico: attenzione quando lo assumi, scoperto un retroscena allarmante

Nella maggior parte dei casi la lingua bianca indica problemi legati alla sfera quotidiana come: stress eccessivo, disidratazione (soprattutto in estate), cambio di stagione. Tuttavia ci sono altre cause che scatenano questo fenomeno:

  • Disturbi allo stomaco: indigestione, reflusso e altri disturbi gastrointestinali possono far comparire la lingua bianca accompagnata anche da alitosi.
  • Leucoplachia: una patologia orale rischiosa che si manifesta a causa della crescita eccessiva delle cellule della bocca. I maggiori fattori di rischio sono l’alcol, il fumo e le sostanze irritanti.

Ti potrebbe interessare anche >>> Se il tuo corpo emana questo cattivo odore è un chiaro segnale: occhio!

  • Lichen planus orale: malattia infiammatoria autoimmune comune nelle persone adulte, si manifesta a causa di un disturbo legato al sistema immunitario, a fattori genetici o a forte stress.
  • Lingua a carta geografica: conosciuta anche come “glossite migrante”, è una malattia infiammatoria che oltre alla lingua bianca può far comparire sintomi come fastidio, dolore, difficoltà a deglutire.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

  • Sifilide: è un’infezione batterica trasmissibile sessualmente ed è provocata dal batterio Treponema pallidum. È una condizione curabile, ma se trascurata può causare gravi problemi di salute ed evolversi in sifiloma.
  • Mughetto orale: chiamata anche “candida orale”, è un’infezione causata dalla proliferazione del lievito Candida Albicans. Fa comparire una patina biancastra sia sulla lingua che su guance, gola e labbra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.