Le piastrelle in bagno ti fanno dannare? Ti insegno come pulirle in poche mosse e senza sforzo

Sei stufo di dover sempre vedere lo sporco sulle piastrelle del bagno: come pulirle in poche mosse, è arrivato il momento di risolvere definitivamente questo problema.

pulire piastrelle
Persona che pulisce le piastrelle del bagno (Canva) – Inran.it

Una delle stanze della casa che richiede più cura ed attenzione nelle pulizie è proprio il bagno. Umidità, sporco, muffa, germi e batteri sono sempre in agguato in bagno e quindi una pulizia frequente e profonda andrebbe sempre fatta. Una delle zone del bagno che si sporcano di più è quella della vasca o della doccia. Sulle piastrelle si deposita acqua che richiama la muffa e lo sporco. Se vuoi che le piastrelle del tuo bagno siano sempre perfettamente lucide, pulite e super brillanti, non dovrai far altro che utilizzare questo trucco geniale.

Piastrelle del bagno: come pulirle in pochi minuti e ottenendo un risultato splendente e brillante

pulizia bagno
Persona mentre spruzza un detersivo sulle piastrelle e le pulisce con un panno (Canva) – Inran.it

Come ti ho già anticipato, il bagno ha bisogno di qualche attenzione in più perché è importante che sia sempre pulito e ben disinfettato. Per fortuna, ho qui per te una miscela davvero eccezionale per pulire alla perfezione le piastrelle sia dallo sporco che dalla muffa.

LEGGI ANCHE QUESTO INTERESSANTE CONTENUTO: Silicone nero in bagno: come farlo tornare come nuovo in poche mosse

Non dovrai far altro che creare una miscela con mezzo litro di acqua calda, un bicchiere di aceto e qualche goccia di sapone per i piatti oppure 1/2 cucchiaio di scaglie di sapone di Marsiglia. Mescola tutto per bene e poi trasferisci la miscela in un flacone con erogatore spray.

LEGGI ANCHE QUESTO INTERESSANTE CONTENUTO: Muffa nel bagno: se è di questo colore particolare devi eliminarla con questo trucchetto

Spruzza sulle piastrelle e sulle fughe e attendi 15 minuti, il tempo che la miscela sciolga lo sporco per bene. Poi con una spugnetta, strofina per eliminare lo sporco più ostinato. Infine, sciacqua con acqua bollente e asciuga con un panno morbido, pulito e asciutto.

Come mantenere pulite le piastrelle

Per evitare che le piastrelle si sporchino troppo e si riempano di muffa, devi seguire alcune piccolissime dritte. Ad esempio, sarebbe una buona abitudine, pulire ed asciugare per bene le piastrelle dopo ogni doccia in modo tale da eliminare la maggior parte dell’umidità nel bagno.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Ogni giorno, spruzza del detersivo disinfettante e anticalcare nel bagno, sui sanitari, sulle piastrelle, nella doccia e nella vasca per mantenere sempre il bagno il più pulito possibile. Lascia sempre arieggiare così che l’umidità non rimanga nel bagno troppo a lungo.

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.