Rosmarino: 5 usi in casa che non immagini nemmeno, tutti da provare subito

Rosmarino: ecco 5 usi alternativi alla cucina in casa che potrebbero rivelarsi molto utili per voi. Seguite questi consigli e non ve ne pentirete!

Rosmary
Rosmarino (Canva) Inran.it

Con il suo profumo dolce e pungente, il rosmarino è una pianta facile da coltivare che richiede pochissimo al giardiniere domestico. Inoltre, poiché una singola pianta può crescere almeno di un metro e mezzo in altezza e in larghezza, il rosmarino vi fornirà un’abbondanza di rametti per tutta la stagione di crescita.

Rosmarino: 5 usi in casa che vi saranno molto utili

Usi rosmarino
Rosmarino (Canva) Inran.it

L’olio di oliva infuso al rosmarino è un modo meraviglioso per conservare i rametti freschi. Fatelo colare su carni e verdure, mescolatelo ai condimenti delle insalate, usatelo come condimento per il pane o per friggere in padella per ottenere un soffritto più saporito.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Avrete bisogno di:

  • 1 tazza di olio extravergine di oliva
  • ¼ di tazza di foglie di rosmarino fresco
  • Sciacquare i rametti di rosmarino in acqua e lasciarli asciugare completamente prima di staccare le foglie dal gambo legnoso. Per favorire il rilascio del profumo e degli oli, ammaccare leggermente le foglie di rosmarino con il dorso di un cucchiaio.

In una casseruola sul fuoco, aggiungere le foglie di rosmarino e versarvi sopra l’olio d’oliva. Scaldare l’olio a fuoco basso per 5-10 minuti, facendo attenzione a non far raggiungere al composto il bollore. Lasciando la pentola sul bruciatore, spegnere il fuoco. Lasciare che le erbe impregnino l’olio per almeno un’ora. Più a lungo si lascia in infusione, più intenso sarà il rosmarino.

LEGGI ANCHE: Costume di carnevale fai-da-te: ti bastano pochissimi oggetti che hai sicuramente in casa

Filtrate l’olio in un barattolo di vetro pulito. Fissate il coperchio e conservate in una credenza fresca e asciutta per 2 o 3 mesi o in frigorifero per 6 mesi.

Sale marino al rosmarino

È così facile insaporire il sale con un po’ di rosmarino! Avrete bisogno di:

  • 3 tazze di sale marino
  • 1 tazza di foglie di rosmarino fresco
  • Unite il sale marino e le foglie di rosmarino in un barattolo e mescolate bene. Avvitate il coperchio e lasciate marinare per circa due settimane prima di usarlo.

Burro al rosmarino

Questo burro alle erbe è fantastico spalmato su cracker, pane e persino sul purè di patate!

Avrete bisogno di:

LEGGI ANCHE: Carnevale 2023: le migliori città italiane in cui andare per la festa più pazza dell’anno

  • 4 cucchiai di burro a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio di rosmarino fresco, tritato
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • 1 pizzico di pepe nero
  • Lavorare il burro a crema finché non si ammorbidisce. Unire il rosmarino, l’aglio e il pepe. Utilizzare carta da forno o carta oleata per formare un tronco e avvolgerlo strettamente. Riporre in frigorifero finché non si rassoda. Tagliare a fette e servire.

Crema per panini al rosmarino

Migliorate il club di tacchino o il BLT medio con questa crema da spalmare. Se preferite, potete sostituire lo yogurt greco con la maionese.

Avrete bisogno di:

  • 1 tazza di yogurt greco
  • 3 rametti di rosmarino fresco, rimossi dal gambo e tritati finemente
  • Frullate il rosmarino e lo yogurt greco in un contenitore con coperchio. Coprire e mettere in frigorifero. Lasciare marinare per 3 giorni prima di spalmare i panini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.