Pulire casa con solo 1 euro a settimana: ti basta solo questo prodotto eccezionale e naturale

Pulire tutta casa spendendo la cifra irrisoria di 1 euro a settimana è possibile, basta solo utilizzare un ingrediente naturale. Avete capito di cosa si tratta?

aceto alcool pulizie casa
Ragazza circondata da prodotti per la pulizia (Canva) – Inran.it

Uno degli ingredienti più utilizzati nelle faccende domestiche lo abbiamo a portata di mano, in cucina, e lo utilizziamo per condire una marea di piatti. L’aceto è eccellente non soltanto per la preparazione di piatti, ma anche come detergente per la casa, grazie alle sue proprietà sgrassanti e disinfettanti, nonché il potere di coprire i cattivi odori.

Tuttavia, bisogna differenziare l’aceto di vino, ottenuto dalla fermentazione del vino, e che usiamo in cucina, dall’aceto di alcool, ottenuto prima dalla fermentazione alcolica e poi da quella acetica. In questa sede ci occuperemo dell’aceto di alcool, nello specifico, il quale è uno di prodotti più potenti per le pulizie di casa. Grazie alle sue proprietà, possiamo sfruttarlo i modi diversi.

Gli utilizzi incredibili di questo prodotto naturale igienizzante per pulire casa

aceto bianco pulizie domestiche
Pulizia casalinga (Canva) – Inran.it

Per la pulizia del water, ad esempio, l’aceto di alcool è super. Questo riesce a rimuovere tutti i germi e i batteri, sbiancando la ceramica con un solo passaggio. Basta vaporizzare 250 ml di aceto su tutta la superficie del WC e lasciare in posa per un quarto d’oro. Trascorso il tempo, basta strofinare con un panno inumidito e poi risciacquare con acqua.

POTREBBE PIACERTI ANCHE → Basta con la scarpiera che emana cattivi odori: usa questo per pulirla e non avrai più problemi

Anche per pulire gli specchi, l’aceto di alcool è un portento. Possiamo mescolare aceto con acqua e poi spruzzare sulla superficie. Con una passata eliminiamo schizzi di acqua, residui di dentifricio, aloni e macchie di vario genere. Meglio pulire lo specchio con carta da giornale.

POTREBBE PIACERTI ANCHE → Vetri perfettamente brillanti e senza aloni grazie a questo trucco geniale: effetto “WOW” assicurato

La stessa soluzione è ottima per la pulizia della vasca da bagno. Anche in questo caso, possiamo spruzzare sulla superficie, attendere qualche minuto e poi intervenire con un panno pulito. Riusciremo a sgrassare la vasca, eliminando incrostazioni e macchie di shampoo, di detersivi, di umidità e di polvere.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

L’importante è poi risciacquare bene con acqua. Le piastrelle del bagno e delle cucina torneranno a splendere con l’aceto. Mescoliamo un po’ di aceto con dell’acqua, vaporizziamo sulle piastrelle e poi passiamo con un panno pulito. Non solo le piastrelle brilleranno, ma anche le fughe torneranno banche.

POTREBBE PIACERTI ANCHE → Le migliori mete economiche in Europa per festeggiare il Carnevale 2023

Stesso principio per quanto riguarda i lavandini e tutte le parti in acciaio. Basta disinfettarli con un mix di aceto e limone. Per eliminare le incrostazioni, possiamo servirci di un vecchio spazzolino, per grattare via lo sporco. Infine, si risciacqua. Con un solo prodotto riusciamo a pulire l’intera casa, senza spendere soldi, perciò sbarazziamoci di tutti gli altri costosi detergenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.