Sono queste le piante sempreverdi che non possono mancare: bellissime e facili da coltivare

È arrivato l’inverno, ciò significa che è possibile comunque coltivare le piante sempreverdi. Molte persone a causa della cattiva informazione, pensano che le pianta vanno coltivate solo in determinati mesi dell’anno, ma non è vero!

piante invernali
Piante sempreverdi invernali (Canva) -Inran.it

Grazie a questa guida conoscerai le tipologie di piante che resistono al freddo e consigli utili per evitare che si rovinino. Chi è esperto nel giardinaggio conosce ogni tipologia di pianta e fiore ed è anche a conoscenza delle varie caratteristiche e quali sono adatte ad ogni tipo di stagione. L’intento di questo articolo è proprio quello di aiutarti a scegliere piante sempreverdi adatti al periodo invernale, anche se non si è una cima nel giardinaggio.

Molti pensano che a causa del freddo qualsiasi pianta possa rovinarsi e risultare meno attraente rispetto a quelle primaverili o estive. Non funziona così, l’unica cosa che conta è la cura, l’impegno e la dedizione che si ha nel crescere e nutrire le piante.

Piante sempreverdi anche d’inverno: ecco le tipologie che fanno al caso tuo!

piante sempreverdi
La lavanda è una pianta invernale (Canva) -Inran.it

Forse non lo sai ma esistono molteplici piante sempreverdi ed arbusti in grado di resistere a temperature che arrivano anche sotto lo zero. In questo modo potrai avere sempre un giardino colorato, profumato e soprattutto pieno di piante anche d’inverno. Le piante scelte per te sono tipologie di piante che non hanno bisogno di particolari cure e non occorre per forza essere un genio nel giardinaggio.

LEGGI ANCHE: Saprai sempre tutto sulle tue piante: ti basterà scaricare un’applicazione per il tuo smartphone

Le piante più consigliate per questo periodo gelido senza dubbio non possono mancare le camelie essendo delle piante che resistono a climi rigidi. Lo stesso vale per la lavanda, il biancospino e l’amamelide piante consigliate per il periodo invernale. Queste tipologie di piante ed arbusti non hanno bisogno di particolari cure, specialmente per chi non è esperto di giardinaggio. La lavanda infatti è un tipo di pianta sempre verde che tende a predilige terreni secchi ed aridi e questo tipo di arbusto tende a fiorire proprio durante i mesi invernali.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Ovviamente per quanto queste piante sempre verdi riescano a resistere al gelo, ciò non comporta che non bisogna avere cura delle piante, anzi specialmente il primo gelo si consiglia di proteggerle dal vento e dai vari cambiamenti climatici repentini. È possibile anche proteggerle con delle funi e dei teloni, in modo da tenerle al riparo ed evitare che si spezzino e rovinino.

LEGGI ANCHE: Radici aeree sulle piante: perché si formano e quando dovresti preoccuparti per la loro salute

Bisogna porre molta cura nelle radici essendo la parte più delicata della pianta. Durante le notti più gelide inserisci del polistirolo sotto ai vasi oppure riempi gli spazi vuoti con del prodotto isolante. Se non puoi spostare all’interno della casa le varie piante per mancanza di spazio, si consiglia di acquistare solo piante che possono resiste a temperature rigide e di porre molta attenzione laddove le temperature dovessero scendere sotto allo zero.

Nicolas De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.