Whatsapp: cos’è la verifica in due passaggi e come impostarla per avere un account inattaccabile

Vuoi avere sempre la sicurezza che il tuo account sia protetto? Ecco come farlo grazie la verifica a due passaggi di WhatsApp: non solo la procedura è facile, ma è anche essenziale per preservare i propri dati.

whatsapp verifica due fattori
Smartphone sicuro (Canva) -Inran.it

Al giorno d’oggi riuscire ad avere i propri dati al sicuro è diventato essenziale, al punto che sempre più aziende, sviluppatori e società stanno puntando ed investendo molto sull’ambito della sicurezza informatica. In effetti ormai è quasi tutto digitale, ad esempio i dati dei conti correnti, le credenziali per accedere a servizi pubblici o anche password e codici sono completamente affidati alla sicurezza dei propri dispositivi.

Ed è proprio per questo motivo che anche WhatsApp ha deciso di aumentare notevolmente la sicurezza dei propri utenti aggiungendo un servizio gratuito in grado di proteggere sensibilmente le proprie chat e dati in modo davvero semplice e funzionale.

WhatsApp: la verifica in due passaggi ti salva l’account!

rendere whatsapp sicuro
Ragazza con smartphone (Canva) -Inran.it

WhatsApp è l’app di messaggistica istantanea principale utilizzata in Italia, grazie alla sua popolarità è infatti utilizzata anche da aziende e istituzioni, divenendo quindi davvero fondamentale per poter lavorare e parlare con chi ci aggrada.

LEGGI ANCHE: Il sistema per eludere Whatsapp e nascondere a tutti se sei online | Per farlo ci vogliono 3 mosse

La verifica in due passaggi permette infatti agli utenti di poter utilizzare un Pin per accedere alle funzioni dell’app, in questo modo WhatsApp non solo diventa più sicuro nel caso qualcuno rubi lo smartphone, ma anche per recuperare un account rubato!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Infatti è possibile associare anche un indirizzo email, così da poter recuperare l’account nel caso questo finisca nelle mani dei malintenzionati. La procedura per attivare questa opzione è molto semplice e può essere attivata tramite questi passaggi:

LEGGI ANCHE: 5 applicazioni gratis che non dovrebbero mai mancare sullo smartphone: sono utilissime

Una volta aperta l’app bisognerà selezionare “Impostazioni”, cliccare sulla voce “Account”, dopodiché  “Verifica in due passaggi” e selezionare “Attiva”. Grazie a questa semplice opzione il tuo account sarà in una botte di ferro!

Nicolas De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.