La Primula è il fiore simbolo della primavera, ma conosci i suoi benefici? | Ti svelo un segreto

Lo sapevi che la primula è un tipo di pianta alquanto miracolosa ed è un vero toccasana per corpo e mente? Non ti resta che conoscere i benefici e le varie proprietà per saperne di più!

primula veris
Pianta dai miracolosi benefici (Canva) -Inran.it

Primula veris od officinalis o chiamata comunemente primula non è altro che una pianta appartenente alla famiglia delle Primulacee e gode di molteplici benefici a livello fisico e mentale che forse tu non conoscevi. La primula è un tipo di pianta erbacea robusta che viene di solito coltivata annualmente. In natura esistono moltissime specie di primule, di solito la sua fioritura avviene verso il Nord o il Centro-Italia, mentre nel mondo è possibile reperirla in Europa maggiormente o nell’Asia.

Questa pianta cresce ai margini dei boschi e in radure aride, rispetto ad altre specie simili che preferiscono ambienti umidi e terre calcaree. La primula è definita il fiore della primavera perchè durante il Rinascimento si intendeva indicare come primula tutte quelle piante che sbocciavano in primavera. Poi col tempo i medici e i botanici hanno iniziato a dargli un nume specifico, infatti dal latino veris vuol dire vera primavera.

Primula veris: benefici, proprietà e nozioni che dovresti conoscere!

pollice verde
Fiori dai colori sgargianti (Canva) -Inran.it

In natura esistono più di 500 specie di primule ma fra le più conosciute ci sono la primula veris e quella vulgaris. La primula veris è una pianta rizomatosa, spontanea e perenne che tende a fiorire proprio alla fine dell’inverno a cavallo con l’inizio della primavera.

LEGGI ANCHE: Questo fiore sconosciuto è così bello da togliere il fiato: devi averlo anche tu

All’interno dei fiori e all’interno delle radici della primula esistono svariate sostanze in grado di donare benefici di diverso tipo e le sue proprietà sono molteplici. La primula possiede proprietà antinfiammatorie ideali per combattere le contusioni ai muscoli, ma anche analgesiche, sedative, calmanti e antireumatiche.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Inoltre questa pianta miracolosa è in grado di curare la gotta, può anche ridurre eventuali ematomi presenti lungo il corpo e se assunta sotto forma di decotto può anche combatte vari stati influenzali come mal di gola, febbre, asma, sinusite e bronchite. Se hai problemi di stress, insonnia o qualche disturbo relativo al sonno sicuramente la primula farà al caso tuo, magari sorseggiando un infuso o un decotto prima di coricarti.

LEGGI ANCHE: La Gerbera è una delle piante da fiore più belle: come curarla al meglio

I ringraziamenti però vanno alle foglie, i fiori interni essiccati e ai rizomi. Infatti al loro interno sono presenti moltissime sostanze nutritive come oli essenziali, flavonoidi, sali minerali, vitamine e vari enzimi. Di solito è possibile trovare la primula in natura sotto forma di compresse, infusi, decotti e tintura madre.

Nicolas De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.