Whatsapp: “il tuo account è stato bloccato”. Se ti compare questo messaggio ecco cosa fare

In Whatsapp account bloccato e profilo non accessibile sono un vero e proprio disastro. Al quale però è possibile porre rimedio, seguendo queste procedure.

La schermata di accesso di Whatsapp
La schermata di accesso di Whatsapp (Foto Canva – Inran.it)

Su Whatsapp l’account bloccato può dare davvero dei grossi grattacapi. Potrebbe succedere di avere a che fare con il proprio profilo purtroppo irraggiungibile ed al quale è stato interdetto l’accesso. I motivi da ricollegare a questa cosa tale da generare non poco disagio sono tanti.

E diversamente da quanto si potrebbe pensare, l’avere a che fare con un account Whatsapp bloccato è una condizione che succede di continuo. Ogni giorno sono milioni e milioni i fruitori della famosa applicazione imparentata con Facebook ed Instagram che devono cercare di risolvere questo imprevisto sorto all’improvviso.

Che cosa potrebbe portare, più in dettaglio, al ritrovarsi con l’account Whatsapp bloccato? Le questioni in gioco sono diverse e bisogna prestare la dovuta attenzione per fare in modo da non dare adito ad alcun imprevisto di interessarci.

Whatsapp account bloccato, perché succede e come sbloccarlo

Screen di Whatsapp su uno smartphone
Screen di Whatsapp su uno smartphone (Foto Canva – Inran.it)

La causa principale è da ricondurre ad una riconosciuta violazione dei termini di servizio. C’è una pagina appositamente dedicata sul sito web ufficiale di Whatsapp in cui consultare tutte le mosse a disposizione dell’utente per fare fronte a delle improvvise difficoltà e per potere ricevere adeguata assistenza.

TI POTREBBE PIACERE ANCHE QUESTO CONTENUTO: Due nuove funzioni di Whatsapp che possono essere davvero utili | Come usarle al meglio

Gli account di Whatsapp possono subire una sospensione temporanea. Ciò avviene qualora venga riconosciuta una situazione che riguardi spam, truffe od attività che mettono a rischio la sicurezza degli utenti di Whatsapp.

TI POTREBBE PIACERE ANCHE QUESTO CONTENUTO: WhatsApp, segui questi passaggi per trovare tutte le informazioni sul tuo account | Funzione utilissima

Per cercare di ripristinare il profilo, se siamo rimasti coinvolti nella cosa e pensiamo che tutto ciò sia avvenuto per errore, è possibile contattare l’assistenza di Whatsapp e riportare tutti i dati che servono per dare modo ai responsabili di esaminare il nostro caso.

TI POTREBBE PIACERE ANCHE QUESTO CONTENUTO: Il trucco per leggere le chat di WhatsApp senza aprire direttamente i messaggi: addio alle spunte blu

In alternativa è anche possibile richiedere una revisione dall’app. Procedura che richiederà l’inserimento di un apposito codice di registrazione costituito da sei cifre e che l’utente riceverà attraverso un sms.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Va anche detto che un possibile motivo di sospensione dell’account può essere rappresentato dall’utilizzo di una app Whatsapp non ufficiale. Ovvero non scaricata dall’Apple Store o dal Play Store di Google, bensì da altri store non riconosciuti. Cosa che tra l’altro comporta un accresciuto rischio di imbattersi in delle applicazioni dannose.

Impostazioni privacy