Non gettare mai più i contenitori vuoti dello shampoo e del bagnoschiuma: usali con astuzia

Quando terminiamo lo shampoo e il bagnoschiuma, meglio non gettare via i contenitori vuoti: ecco come riutilizzarli in modo intelligente.

riciclo flaconi plastica
Flaconi shampoo e bagnoschiuma (Canva) – Inran.it

Ogni anno utilizziamo tantissimi flaconi per curare il nostro aspetto ed essere puliti. Decine e decine di contenitori di bagnoschiuma, shampoo e balsamo. Tutta plastica che poi si accumula e che genera inquinamento. In bagno, questi contenitori non mancano mai, tuttavia, è importante sapere che, una volta finiti, si possono riciclare in maniera intelligente.

Possiamo riutilizzare i flaconi vuoti e trasformarli in oggetti utili in casa. Vediamo alcune idee di riciclo facile e creativo. Possiamo trasformare i contenitori in diversi modi:

  1. Portapenne
  2. Portasapone
  3. Porta telefonino
  4. Oggetti alla moda
  5. vasi per piante

Come riciclare in modo creativo i contenitori vuoti di shampoo, detersivo e balsamo

riutilizzo contenitori plastica
Serie di portapenne in plastica (Pinterest) – Inran.it

Queste quattro idee sono i metodi di riciclo più semplici in assoluto, ma non sono gli unici. Tuttavia, per incominciare, ecco cosa bisogna fare. I flaconi vuoti, ad esempio, possono essere trasformati facilmente in originali portapenne. In che modo? Basta eliminare gli adesivi dalla superficie e tagliare a metà il contenitore. Questo si può anche colorare e decorare a piacimento.

POTREBBE PIACERTI ANCHE → Poche mosse e qualche oggetto che hai in casa per creare delle decorazioni da parete bellissime

riciclo creativo flacone shampoo
Porta spugne e porta saponi (Pinterest) – Inran.it

In breve avremo creato un simpatico portapenne in plastica. Per lo stesso principio, tagliando un poco più in basso, ecco che riusciamo a dare vita a pratici portasapone o portaspugna, o comunque a contenitori generici per metterci tutti gli oggetti che desideriamo. Riusciamo anche a bucarli e poi ad appenderli dentro la doccia, o da qualsiasi altra parte, facendoli rimanere sospesi.

POTREBBE PIACERTI ANCHE → Mai visto un riciclo più facile e veloce di così: ti bastano solo vecchie tazze e bicchieri | Che svolta

riciclo creativo contenitori plastica
Pratico porta telefonino (Pinterest) – Inran.it

E che dire di un porta telefonino? Anche in questo caso, basta ritagliare il contenitore delle giuste misure e appenderlo al muro, magari non lontano da una presa. In questo modo, possiamo adagiare il telefonino in maniera comoda, e lasciarlo comodamente in ricarica. L’importante è ritagliare il contenitore in modo tale che riproduca una sorta di taschino.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

riciclare contenitori bagnoschiuma detersivo
Bottiglie di plastica trasformate in bellissimi vasi (Pinterest) – Inran.it

Infine, possiamo trasformare i flaconi in simpatici oggetti alla moda. Certo, in questo caso ci occorre maggiore fantasia e più manualità. Ma non è troppo difficile. Bisogna tagliare un contenitore, lasciando in alto le maniglie, che poi andremo a coprire con del tessuto morbido. Altrimenti, possiamo applicare corde, catene o spaghi per creare le maniglie, ed ecco che avremo creato una bella borsa da donna.

POTREBBE PIACERTI ANCHE → Fascette di plastica da elettricista: come usarle in casa in modo geniale | Trucchi da non perdere

riciclare flaconi oggetti casa
Flacone trasformato in borsa da donna (Pinterest) – Inran.it

Insomma, come accennato, queste sono solo alcune delle idee che possiamo mettere in pratica grazie al riciclo dei flaconi. Possiamo realizzare tanti altri oggetti, come ad esempio porta candele, lampadari e lampade da comodino, e molto altro ancora, come dei vasi per piante che riproducono il volto degli animali, come si può osservare dalla foto più su. Basta sfruttare un pizzico di fantasia e di creatività, magari prendendo spunto dalle foto sul web, ed è tutto possibile.

Impostazioni privacy