Cosa succede quando scegli di vivere con un gatto? La risposta incredibile

Ecco cosa succede quando si decide di vivere con un gatto. Ecco la risposta decisiva che i lascerà sicuramente senza parole!

gatto ricerca
Gatto che schiaccia un pisolino (Canva -Inran.it)

Il gatto ha un rapporto con l’umano diverso rispetto a quello che si ha con un cane: l’interazione fra uomo e gatto nasce con l’esigenza di cercare il cibo e del bisogno reciproco come una sorta di dipendenza. Infatti il gatto è un animale che deve essere curato, nutrito, accudito e coccolato quasi come un figlio. Diventa parte integrante della tua famiglia e si è consapevoli di essere responsabili sempre di questa dolce bestiolina.

Sono tante le persone nel mondo che amano i gatti e di solito questi felini riescono instaurare un rapporto di fiducia con l’umano portando in casa allegria e divertimento. Non c’è niente di più bello che tornare da lavoro stanchi, aprire la porta di casa e trovarsi il proprio gatto che vi accoglie con miagolii e fusa.

Ecco cosa comporta vivere con un gatto: la risposta è chiara

gatto benefici
Gatto che cerca coccole dal padrone (Canva -Inran.it)

È impegnativo accudire un gatto, ma è pur sempre un atto d’amore importante, ma soprattutto non ti sentirai mai solo ed è la migliore terapia che ci sia!

LEGGI ANCHE: Come eliminare macchie e puzza di pipì di gatto e cane da pavimenti e tessuti

Secondo alcuni studi condotti in una nota università di Washington pare che stare a contatto col proprio gatto possa inibire la produzione di cortisolo nel sangue.  Ovvero l’ormone dello stress e rilassano ossitocina, un ormone proteico che dona un senso di positività e rilassamento. Insomma i gatti fanno bene alla salute e sono animali domestici preferiti da moltissime persone nel mondo.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

La semplice interazione riduce i livelli di pressione sanguigna e il tasso d’obesità calano nettamente secondo alcuni studi scientifici. Le probabilità di sviluppare allergie sono ridotte ed esporre i propri figli al contatto diretto coi gatti permetterà loro di sviluppare una tolleranza immunitaria maggiore.

LEGGI ANCHE: Cane e gatto: chi è più intelligente? La risposta della scienza

Il gatto allevia lo stress migliorando l’umore, molti psicoterapeuti consigliano di prendere un gatto perchè riducono disturbi mentali e il rischio di morte si riduce del 40%. Ideale avere un gatto per combattere i momenti di solitudine e isolamento e sono impiegati nelle strutture mediche come affiancamento a terapie fisiche e psicologiche.

LEGGI ANCHE: Il vostro gatto perde il pelo? Potrebbe essere una malattia contagiosa

Inoltre le fusa dei gatti producono vibrazioni che variano dai 20 ai 150 hertz e alleviano l’essere umano da malattie di varie. Infine i gatti fanno bene alle ossa, aiutano a favorire il processo di guarigione da fratture ossee e sono bravi a percepire un imminente crisi epilettica.

Nicolas De Santis

Impostazioni privacy