Per stare sempre in forma, devi fare esercizio in questi momenti della giornata | Trucco da non perdere

Qual è il momento migliore per fare esercizio fisico e stare in forma? Ci sono dei momenti più predisposti di altri durante le ventiquattro ore.

Una ragazza durante una pausa in palestra
Una ragazza durante una pausa in palestra (Canva – inran.it)

Per stare in forma l’esercizio fisico è molto importante. Infatti è con il movimento che avremo dei muscoli più elastici, più tonici e più reattivi. Ed ovviamente questa cosa contribuisce anche a farci perdere peso, anche se il dimagrire vede come prioritario in particolar modo il mangiare in maniera sana ed equilibrata. In quel senso muoversi è una utilissima aggiunta.

Che ci permette per l’appunto di stare in forma con un esercizio fisico ponderato, che non deve mai essere pesante e che va svolto in maniera periodica, per almeno tre o quattro volte alla settimana dalla mezzora in poi. Sono però di aiuto anche dei semplici gesti, magari da svolgere al mattino appena ci alziamo dal letto.

Ed anzi, ci sono degli studi compiuti appositamente per dimostrare che esistono dei momenti della giornata che sono meglio predisposti rispetto ad altri per stare in forma e fare esercizio fisico che ci sarà di grossissimo aiuto. In particolare spicca quanto osservato dalla professoressa Juleen Zierath dello svedese Karolinska Institutet.

Stare in forma con esercizio fisico mirato, quando e quanto allenarsi

Una donna che fa jogging
Una donna che fa jogging (Canva – inran.it)

In base a questo studio, il metabolismo risponde meglio in caso di attività fisica fatta al mattino rispetto ad altri periodi del giorno.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Se vuoi davvero perdere peso, non devi nemmeno guardare questi alimenti: rovinano tutto

E le rilevazioni compiute in questo caso hanno mostrato dei benefici apportati in particolar modo nel corso della tarda mattinata. “C’è maggiore efficacia rispetto alla sera”, sostiene la professoressa Zierath. La cui osservazione ha trovato pubblicazione sulla rivista specializzata di settore PNAS.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Esercizi facili e veloci per tonificare glutei, gambe e addominali: pochi minuti per un allenamento completo

Il metabolismo riesce a lavorare meglio ed a fare si che il nostro organismo bruci i grassi in maniera più soddisfacente. Il motivo sarebbe da ricercare nei processi biologici che rispondono proprio ai ritmi circadiani cellulari, legati a specifici periodi della giornata.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: È meglio mangiare carboidrati a pranzo o a cena? Arriva finalmente la risposta al dilemma

Per esempio il nostro corpo è più predisposto al riposo quando ci troviamo di notte. L’orologio biologico umano è così predisposto, in questo caso.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Quindi esiste un momento più adatto per svolgere dell’attività fisica, a prescindere da quale sia. Anche se si rendono necessarie ulteriori osservazioni e valutazioni per potere avere dei dati più approfonditi in relazione a quanto è stato possibile evincere dal Karolinska Institutet.

Impostazioni privacy