Per ridurre la glicemia non devi far altro che mangiare questo alimento prima di pranzo

Lo sai che esiste un alimento in particolare che assunto dopo i pasti può ridurre i livelli di glicemia nel sangue? Ecco di che si tratta!

glicemia alta attività fisica
Persona che misura la glicemia (Canva – Inran.it)

È importante tenere sotto controllo la glicemia, altrimenti a lungo andare potresti andare incontro a seri danni di diverse entità all’organismo. Il corpo ha la costante necessità di glucosio, il quale è la fonte principale di energia per il corpo e per la mente. Tutto ruota intorno all’abituale stile di vita: le cattive abitudini possono provocare problemi alla salute.

Inoltre è importante che tu sappi che la glicemia tende ad aumentare dopo i pasti, per questo è importante tenerla sempre sotto controllo. Questo perchè col tempo, a lungo andare può provocare danni agli organi come ai reni e al cervello. L’iperglicemia può comportare la chetoacidosi che può evolversi in coma diabetico. Esiste un alimento in particolare in grado di ridurre al minimo i livelli di glicemia nel sangue.

Questo alimento ti permetterà di ridurre la glicemia: ecco di quale si tratta!

glicemia mandorle benefici
Dieta bilanciata e scheda con i vari cibi salutari (Canva – Inran.it)

Questo alimento è amato molto dagli italiani, in quanto è impiegato in cucina per la realizzazione di molteplici ricette sia dolci che salate tipiche della tradizione nostrana. L’alimento in questione è in grado di ridurre al minimo i livelli di glicemia nel sangue e non solo: ecco tutti i suoi benefici e curiosità in merito.

L’alimento che dovresti assolutamente assumere prima di pranzo per abbassare i livelli di glicemia nel sangue è una manciata di mandorle. Forse non lo sai ma le mandorle sono un potente antiossidante naturale essendo ricco di magnesio, ferro e vitamina E, ma anche polifenoli e fibre. Secondo alcuni studi recenti pare che le mandorle siano i grado di ridurre al minimo i danni che provocano i radicali liberi all’interno del sangue.

Questo fattore spiegherebbe come è possibile che le mandorle siano in grado di ridurre il rischio di malattie cardiache o problemi coronarici. Il consumo giornaliero di mandorle ti permetterà di tenere sotto controllo i livelli ematici di glucosio, la riduzione ossidativa e la glicemica dopo i pasti ricchi di carboidrati. Benefici e curiosità in merito alle mandorle: ecco alcune nozioni che ti potrebbero interessare!

SE NON VUOI PERDERTI I NOSTRI AGGIORNAMENTI  ED ESSERE SEMPRE IL PRIMO A CONOSCERE LE ULTIME NOTIZIE, PUOI SEGUIRCI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL: TELEGRAMINSTAGRAM e TIKTOK

Le mandorle sono considerate uno snack in grado di placare l’appetito e mangiarne con regolarità ti permetterà di minuire il colesterolo, donando benefici anche al livello cardiocircolatorio. Ecco perchè le mandorle fanno dimagrire e perchè dovresti assumerle ogni giorno: questo articolo ti lascerà sconvolto! La quantità consigliata e di 5-6 mandorle al giorno alla fine di ogni pasto principale, ma anche come spezza fame durante la giornata. Diffida da chi dice che la frutta secca è sconsigliata per perdere peso, perchè fa ingrassare essendo calorica. È un enorme bufala, diffidate dalle notizie che girano sul web, non tutte sono veritiere!

Nicolas De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.