I trucchi per risparmiare moltissimo quando usi la lavatrice: basta un piccolo gesto

Grazie a questa guida scoprirai i vari trucchi e un unico gesto che ti permetterà di risparmiare in bolletta quando utilizzi la lavatrice!

lavatrice faccende domestiche
Spazio apposto per la lavatrice e la biancheria (Canva – Inran.it)

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più utilizzati al mondo dalle famiglie, perchè ti permette di avere sempre puliti, profumati e igienizzati i tuoi capi e quelli della tua famiglia. Le ultimissime lavatrici vendute in commercio inoltre possiedono molteplici benefit e opzioni che ti permettono di lavare qualsiasi tipologia di tessuto e non solo.

Negli ultimi anni però a causa della forte crisi che ha colpito il nostro paese dovuto prima alla pandemia globale dovuta al Corona-virus e poi allo scontro fra i due stati in guerra come la Russia e l’Ucraina. A fronte di ciò l’Italia ha dovuto affrontare una forte crisi economica e finanziaria dovuta all’aumento dei carburanti, delle materie prime e del tasso d’inflazione alle stelle.

Lavatrice: ecco come risparmiare con questi trucchi e questo gesto

lavatrice bucato pulito
Lavatrice piena (Canva – Inran.it)

Per far si che tu possa evitare brutte sorprese nella prossima bolletta, finalmente potrai attuare una serie di consigli utili. Ti basterà solo un piccolo gesto e il gioco è fatto! Innanzitutto devi tener conto del consumo della tua lavatrice, così da capire i consumi elettrici, il tipo di classe, se è a pieno carico o meno e soprattutto i kili.

Una volta valutato questi tre fattori tenendo conto del foglio d’illustrazione riportato con la vendita della lavatrice. No al prelavaggio e soprattutto dovrai porre una dovuta attenzione anche ai tipi di detersivi evitando di abbondare. In quanto non solo potresti rovinare l’elettrodomestico a lungo andare e soprattutto l’accumulo di detersivo sui vestiti può procurarti fastidi, pruriti e irritazioni cutanee.

Infatti l’ideale sarebbe di utilizzare 30-25 ml di detersivo per ogni chilo di bucato, così che da oggi eviterai errori. Bisogna che tu tenga conto anche del programma, si consiglia quasi sempre o laddove è possibile optare per temperature basse e lavaggi di breve durata. Per risparmiare si consiglia una fascia oraria: l’orario in cui si consuma poco è fra le 7 di sera fino alle 8 del mattino.

SE NON VUOI PERDERTI I NOSTRI AGGIORNAMENTI  ED ESSERE SEMPRE IL PRIMO A CONOSCERE LE ULTIME NOTIZIE, PUOI SEGUIRCI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL: TELEGRAMINSTAGRAM e TIKTOK

Inoltre devi tener conto anche dei weekend e dei festivi, ma non solo anche le eventuali offerte di tariffe binarie o multiorarie. Ecco altri consigli utili per risparmiare soldi in bolletta quando utilizzi la lavatrice! Infine evita di caricare in maniera eccessiva la lavatrice, in non solo rischierai di non lavare bene i vestiti ed eviterai di affaticare il motore. Aggiungi un cucchiaio di acido citrico alla tua abituale lavatrice e vedrai la differenza: ecco perchè da oggi non potrai più farne a meno! Separa sempre il bucato in base ai colori e al tessuto e di eseguire in maniera periodica la manutenzione ordinaria della lavatrice.

Nicolas De Santis

Impostazioni privacy