Sport muscolare o cardiovascolare: quale scegliere per vivere in salute

Finalmente scoprirai quali dei due sport, ovvero quello muscolare o cardiovascolare è consigliato per restare in salute: ecco la risposta!

Lo sport è un aspetto davvero significativo per la vita di ogni individuo, proprio perchè permette di mantenerti non solo in forma, ma anche in salute prevenendo una serie di malattie durante il corso della propria vita. Ovviamente come ben saprai anche l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale e senza di essa le differenze non si noterebbero più di tanto. Non occorre affannarsi ore e ore in palestra, gli esperti consigliano un ora al giorno, per tre volte alla settimana.

salute e allenamneto
Bilancia, alimentazione sana, attività fisica e integratori (foto da Canva) – Inran.it

In questo modo permetterai al corpo di riprendersi dallo shock muscolare e permetterti così, di eliminare il grasso adiposo localizzato e ritornare in forma con consapevolezza. Da recenti studi condotti da alcune note università, pare che esista una particolare attività fisica consiglia più delle altre. Se sei arrivato a questo punto, non ti resta che continuare a leggere questa interessante guida, per saperne di più!

È meglio lo sport muscolare o quello cardiovascolare per la tua salute?

Dopo varie indagini, il cerchio si è ristretto a due scelte ben specifiche, ovvero lo sport muscolare o quello cardiovascolare. Esiste una netta differenza fra i due e oggi scoprirai quello che sicuramente farà al caso tuo e soprattutto quale dei due risulta completo e che fornisca svariati benefici psicofisici. Secondo gli esperti il consiglio migliore è quello di unire i due sport, evitando così gli eccessi o gli estremi. Sono sicuramente questi i 5 errori che non ti permettono di ritornare in forma!

esercizi anaerobici benefici
Atleti che eseguono vari tipi di sport (foto da Canva) – Inran.it

Infatti è facile cadere nella vigoressia, ovvero la malattia dei culturisti. Si tratta di atteggiamento utilizzato principalmente dagli uomini, i quali la maggior parte di loro pensano che per essere in salute bisogna avere addominali e muscoli ben scolpiti. In verità esistono moltissimi sport come il baseball, il rugby e tanti altri che uniscono la parte aerobica, a quella anaerobica. È importante tenere a mente questo concetto chiave, specialmente perchè con l’avanzare degli anni si verifica una perdita della massa muscolare, specialmente dopo i 40 anni.

sport cardiovascolare
Coppia che esegue degli esercizi aerobici (foto da Canva) – Inran.it

Ed è per questo che bisogna mettersi in moto per allenare il corpo, così da sviluppare anche capacità cardiopolmonari e ottenere molteplici benefici psicofisici. Nello specifico, gli esercizi aerobici sono il nuoto, il ballo o la camminata veloce, mentre gli esercizi anaerobici sono quelli di breve, ma intensa durata. Questi particolari esercizi li trovi tranquillamente in palestra con il sollevamento dei pesi e quant’altro. Non hai idea di quanti benefici psico-fisici lo sport può donare al tuo organismo: ecco quali! 

L’esercizio aerobico pare abbia effetti positivi sul sistema cardiovascolare, sul profilo lipidico e miglioramenti in coloro che soffrono di insufficienza cardiaca e miocarditi. Abbiamo visto che entrambe le attività forniscono diversi benefici alla tua salute, così da ridurre in maniera progressiva le percentuali di mortalità legate a malattie cardiovascolari. Ad oggi la strategia migliore che potresti attuare è quella di combinare entrambi gli sport, così da creare una vera e propria routine di allenamento.

Nicolas De Santis

Impostazioni privacy