Diminuire o sostituire lo zucchero nei dolci? Le alternative che devi conoscere

Quando si è a dieta o si deve seguire una dieta povera di zuccheri si è soliti a rinunciare ai dolci: scopri come diminuire o sostituire lo zucchero per non farlo.

Una buona alimentazione consente al corpo di rimanere in salute. Questo significa che anche le semplici cose come lo zucchero, andrebbero limitate. Lo zucchero viene comunemente usato e assunto tutti i giorni nel caffè, nei dolci o nelle bevande zuccherate. Non sono da considerare come gli zuccheri naturali presenti all’interno di frutta o latte.

alternative allo zucchero
Dolci (Canva – Inran.it)

Oltre ad apportare calorie alla dieta, non sono nemmeno nutrienti essenziali. Mangiare e bere troppi zuccheri aggiunti rende difficile raggiungere un modello alimentare sano. Inoltre, troppi zuccheri nella dieta, possono portare a problemi di salute come l’aumento di peso, l’obesità, il diabete di tipo 2 e le malattie cardiache. Ma come è possibile gustarsi qualcosa senza problemi quindi?

Le alternative da conoscere che aiutano a diminuire o sostituire lo zucchero nei dolci

Esistono tantissimi modi alternativi, salutari e dietetici che permettono di sostituire il classico zucchero all’interno di ricette dolci. In questo modo, non solo si potrà gustare il proprio dolce preferito con meno zuccheri al suo interno, ma anche i diabetici, per esempio, potranno gustarsi una buona fetta di dolce senza preoccupazioni.

Torta al cioccolato e zucchero
Torta al cioccolato (Canva – Inran.it)

Quando si prepara un buon dessert lo zucchero è un elemento fondamentale di cui difficilmente si può fare a meno. Le strade possibili, in questo caso sono soltanto due: o diminuire la quantità di zucchero o scegliere un dolcificante alternativo. Bilanciare la ricetta è di fondamentale importanza quando si decide di diminuire la quantità dello zucchero. Per esempio se lo si vuole diminuire in un dolce a base di cioccolato fondente, le spezie come cannella o vaniglia possono aiutare a donare sapore al preparato. Per una marmellata senza zucchero, invece, la mela è il frutto perfetto.

Miele e zucchero
Miele (Canva – Inran.it)

Altrimenti ci sono le alternative naturali allo zucchero che aiutano a dolcificare i preparati. Primo tra tutti è il miele, il quale si rivela un’ottima soluzione dal punto di vista nutrizionale in quanto è ricco di minerali ed è buono per l’impatto glicemico. Altre alternative sono: sciroppo d’agave (100 grammi di zucchero corrispondon a 75 di sciroppo), sciroppo d’acero, malto e stevia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.