Con il budino all’arancia senza uova né latte farai impazzire ogni ospite: chiederanno tutti il bis

Un budino all’arancia, fatto senza uova né latte, è il dessert fresco e gustoso, perfetto per il caldo estivo e ottimo da offrire agli ospiti.

Budino alla frutta
Con il budino all’arancia senza uova né latte farai impazzire ogni ospite: chiederanno tutti il bis (Inran.it)

Preparare un budino alla frutta è semplice, inoltre è un dessert fresco e gustoso, ideale da offrire agli ospiti durante i mesi estivi, per combattere il caldo e per lasciare in bocca un gusto fresco e delicato. Tra l’altro, si tratta di un dolce molto leggero, che non incide sull’aumento del peso, perciò non crea problemi neanche per chi segue una dieta ipocalorica.

Le arance, poi, piacciono a tutti, sono buone e benefiche, ricche di vitamine e di minerali. Un budino all’arancia conquista davvero tutti, grazie alla sua leggerezza e alla sua freschezza. Scopriamo la ricetta di questo dessert al cucchiaio cremosissimo e con poche calorie. Perfetto per concludere un pasto in compagnia di amici e parenti. A proposito, con gli agrumi possiamo preparare anche una Torta nuvola arance e limoni: genuina, gustosa e di stagione.

La ricetta del budino all’arancia, dessert al cucchiaio cremoso e leggero

Dolce gustoso alla frutta
Dessert gustoso alla frutta (Inran.it)

Per preparare questo dolce ci occorrono pochi ingredienti, non ci servono né latte né uova, perciò si capisce quanto possa essere leggero. Tutto quello che ci occorre per prepararlo sono le arance (tra i frutti più benefici per l’organismo, riducono anche il colesterolo), dell’amido di mais, un dolcificante in sostituzione dello zucchero, e magari qualche altro semplice ingredienti per arricchirne il gusto, ma ciò è facoltativo.

Ogni porzione comporta soltanto 70 calorie. Al posto dello zucchero, possiamo utilizza l’eritritolo, ottimo per i dolci light, ma va bene anche lo zucchero di canna o qualsiasi altro dolcificante. E allora, quali sono le quantità di ingredienti che ci servono?

Succo di arancia – 1 litro

Amido di mais – 120 grammi

Dolcificante – 120 gr

Come possiamo vedere, bastano soltanto tre semplici ingredienti per preparare questo dolcetto super goloso e rinfrescante. La preparazione è facilissima. Da cosa iniziare? Per prima cosa, versiamo il succo di arancia in un pentolino. Il consiglio è quello di spremere arance biologiche e succose, oppure di acquistare succo di frutta bio 100%. Meglio evitare succhi di frutta industriali.

Preparazione del dessert all’arancia, leggero e rinfrescante

Aggiungiamo al succo anche l’amido di mais (maizena) e il dolcificante. Al posto dell’amido di mais si può usare tranquillamente anche la fecola di patate. Mescoliamo per bene tutti gli ingredienti e accendiamo i fornelli, continuiamo a mescolare a fuoco basso, fino a quando non abbiamo un composto omogeneo, privo di grumi.

Facciamo addensare il succo di arancia, dopodiché spegniamo il fuoco e versiamo il budino bollente nelle coppette, lasciandolo freddare. Mettiamo il dessert in frigo per almeno un paio di ore, per farlo freddare completamente. Come accennato, possiamo arricchire la ricetta aggiungendo altri ingredienti.

Ad esempio, nel budino caldo, possiamo aggiungere frutta fresca, come spicchi di arancio, uva o altro. Oppure, possiamo grattugiare sopra una scorza di limone, di arancio, o ancora, spolverare con un po’ di cacao, o aggiungere frutta secca tritata. Per un budino ancora più goloso, possiamo aggiungere delle gocce di cioccolato fondente.

Impostazioni privacy