Solo 2 ingredienti per preparare il milkshake più virale del momento: lo adorano tutti

Sei pronto a realizzare un milkshake fatto in casa super gustoso e indimenticabile? Scopriamo insieme come fare 

milkshake al cioccolato
Solo 2 ingredienti per preparare il milkshake più virale del momento: lo adorano tutti (inran.it)

Ebbene sì, potrebbe sembrare incredibile, ma in realtà per realizzare uno dei milkshake più gustosi e virali del momento, non avete bisogno d’altro che di due semplici ingredienti. Il milkshake in questione è noto a tutti come “Coca Cola Float” e, per chi non lo sapesse, si tratta di una specie di affogato.

Al suo interno, infatti, si crea un mix insolito ma stranamente gustoso in cui il gelato alla vaniglia si mischia alla perfezione con questa bevanda gassa. Insomma, si tratta dell’unione di due ingredienti senza dubbio atipici e che in un primo momento potrebbe lasciarci tutto sommato confusi, ma una volta assaggiato questo milkshake ci renderemo conto di non poterne più fare a meno.

Milkshake, come realizzarlo con due ingredienti

milkshake fruttato
Solo 2 ingredienti per preparare il milkshake più virale del momento: lo adorano tutti (inran.it)

Dalla tradizione oramai centenaria, il Coca Cola Float ha ormai raggiunto una diffusione davvero incredibile: si tratta, come tutti noi sicuramente sappiamo, di una ricetta di origine americana e che rimanda proprio al termine “galleggiare” con riferimento al gelato che galleggia nel liquido della coca cola. Questo milkshake, nello specifico, è noto anche con il termine di Black Cow e deve le sue origini all’Ice Cream Soda.

Ma cerchiamo adesso di scoprire più nel dettaglio come poterlo realizzare anche noi e cosa dobbiamo fare. Come prima cosa, dunque, è bene sapere che in realtà non avete bisogno d’altro che di due ingredienti: ovvero di una coca cola fredda e di un gelato alla vaniglia. Ma cosa bisogna fare a questo punto?

Come preparare il milkshake in casa

Insomma, il Coca Cola Float nel corso degli anni ha raggiunto una diffusione e un apprezzamento che quasi non hanno eguali, ma come possiamo fare per poterlo ricreare facilmente in casa? Ebbene, come prima cosa abbiamo bisogno di un bicchiere molto freddo. Al suo interno, infatti, procederemo con il riporre ben due palline di gelato alla vaniglia, alle quali aggiungeremo subito della coca cola fredda. Attenzione però, è importante che la bibita venga aggiunta a filo, in modo tale da evitare quanto più possibile la formazione di schiuma che possa andare a intaccare il vostro milkshake.

A questo punto, non vi resta altro che prendere un cucchiaino e una cannuccia e, mediante l’utilizzo di entrambi, mischiare il tutto fino a ottenere un composto quanto più possibile omogeneo. Le opzioni, in questo caso, sono infatti due: potrete scegliere di unire questi due ingredienti in modo perfettamente omogeneo, ottenendo un gelato sciolto e una bibita sgasata. Oppure, mischiare un po’ di meno, e lasciando così intatte le loro consistente e le bollicine della coca cola. Insomma, a questo punto non vi resta che sperimentare e scoprire quale di questi due procedimenti fa più al caso vostro.

Impostazioni privacy