Cuori di pasta light ricotta e prosciutto cotto: per festeggiare mamma

Cuori di pasta light ricotta e prosciutto cotto, un primo piatto speciale per stupire la tua mamma nel giorno della sua festa.

cuori di pasta rossi
(Foto Pixabay)

I cuori di pasta light ricotta e prosciutto cotto è un primo piatto che va bene per celebrare qualsiasi giorno con le persone che ami ma mai come per la festa della mamma sono così indicati.

I cuori di pasta light ricotta e prosciutto cotto, oltre ad avere questo forma a cuore che già li rende speciali, hanno il contenuto che li rende ancor più particolari.

Per riuscire in questa missione opteremo per ingredienti leggeri e magri in modo che anche in un giorno così speciale come la festa della mamma potrete rispettare la dieta che finalmente avevate iniziato.

Cuori di pasta light ricotta e prosciutto cotto

I cuori di pasta light ricotta e prosciutto cotto è un primo piatto che fa felice tutti ed è l’ideale per festeggiare la tua mamma nel giorno a lei dedicato.

farina
(Foto Pixabay)

Se non sei stato/a un bravo figlio/a durante tutto l’anno e hai fatto disperare la tua mamma, è il momento di farti perdonare, con un piatto che la farà sciogliere. Scopri quali sono gli ingredienti e come preparare questi fantastici cuori di pasta light ricotta magra e prosciutto cotto.

Ingredienti

  • 100 gr di semola rimacinata di grano duro
  • 100 gr di farina 00
  • 75 gr di barbabietole con l’acqua
  • 2 cucchiai d’acqua
  • 1 uovo
  • 1 pizzichi di sale fino

Per il ripieno:

  • 20 gr di parmigiano
  • 125 gr di ricotta o formaggio magro
  • 100 gr prosciutto cotto

Potrebbe interessarti anche: Involtini di melanzane light al prosciutto cotto e ricotta magra

Preparazione

Innanzitutto bisogna partire dalla preparazione dei cuori di pasta o meglio dall’impasto per ricavare i cuori di pasta.

Versa le farine all’interno di una ciotola, mescolandole tra loro.

Mentre con un frullatore ad immersione dovrai frullare la barbabietola, con l’uovo e il sale.

Versa questo frullato nelle farine e inizia ad impastare, se necessario aggiungi qualche cucchiaio d’acqua tiepida.

Una volta che l’impasto risulta liscio ed omogeneo, avvolgilo nella pellicola per alimenti e lascialo riposare per almeno 30 minuti.

A questo punto puoi dedicarti al ripieno, prendendo una ciotola e versando all’interno tutti gli ingredienti, ossia la ricotta, il prosciutto cotto, il formaggio grattugiato. Mescola il tutto rendendolo omogeneo.

Riprendi la pasta che riposava, dividila in 2 parti e stendile dello spessore che preferisci ma non troppo doppio e nemmeno troppo sottile.

Ottieni così 2 belle sfoglie di pasta alla barbabietola, ora prendi il ripieno e inseriscilo in una sac a poche, distribuisci a piccoli mucchietti di ripieno su una delle sfoglie.

Prima di chiudere con l’altra sfoglia bagna un po’ i bordi con dell’acqua, usa le dita o un pennellino da cucina.

Copri con l’altra sfoglia e non dimenticare di eliminare l’aria all’interno dei ravioli.

Ora puoi procedere con il taglio utilizzando lo stampino a forma di cuore.

Metti i cuori di pasta light ricotta magra e prosciutto cotto appena fatti, sopra un canovaccio pulito, spolverato con della farina. Lasciali assestare un’oretta almeno.

Finalmente puoi cuocerli in acqua bollente per circa 2 minuti. Basterà vederli salire a galla per sapere che sono pronti.

Scolali e passali giusto un minuto in padella con olio, aglio e pomodorini rossi.

Tutto pronto non resta che goderti il piatto insieme alla tua mamma.

Buon Appetito e auguri a tutte le mamme!

Raffaella Lauretta

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *