Tartufini al cacao light senza mascarpone e senza panna: la ricetta

Tartufini al cacao light senza mascarpone e senza panna: la ricetta con pochissimi ingredienti e solo 35 calorie!

tartufini al cacao light
(Foto Pexels)

Tartufini al cacao light senza mascarpone e senza panna, la ricetta con pochissime calorie. Concedersi una coccola ogni tanto, nella vita frenetica di tutti giorni, è più che giusto specialmente se si tratta di un dolcetto light gustoso e fragrante. Questi tartufini sazieranno le vostre voglie senza mancare di rispetto alla dieta e alla linea degli sportivi. Vediamo la ricetta.

Tartufini al cacao light senza mascarpone e senza panna: gli ingredienti

I tartufini riprendono la loro forma tipica rotonda dal tartufo, un fungo sotterraneo che cresce nei boschi. A questo si deve anche il tipico colore scuro del dolce, dovuto al cacao. Esistono molteplici varianti, al cacao, al limone, al pistacchio e anche salati. La variante light si contraddistingue per il bassissimo apporto calorico e gli ingredienti, pochi ma buoni. Vediamo l’occorrente per circa 7 tartufini:

Tartufini light al cacao
(Foto Pixabay)
  • 100 grammi di yogurt bianco greco a zero contenuto di grassi;
  • granella di nocciole;
  • due cucchiai di cacao amaro in polvere;
  • un cucchiaino di miele (o in alternativa un dolcificante naturale come la stevia).

Potrebbe interessarti anche: Palline light al pistacchio: leggeri e appetitosi tartufini

Tartufini light con pochissime calorie: la preparazione

Munirsi di una ciotola in cui versare la granella di nocciole, lo yogurt greco magro, i cucchiai di cacao amaro e il miele o la stevia. Mescolare tutto con cura fino a quando il composto non sarà lavorabile con le mani (quindi molto compatto, ma omogeneo). A questo punto, è il momento di modellare i nostri tartufini. Prendere una piccola quantità di impasto e arrotolarla tra i palmi delle mani. Una volta formate le palline, passarle nel cacao amaro in polvere.

Potrebbe interessarti anche: Torta fredda al cocco e yogurt greco, light e senza cottura

I tartufini non necessitano di cottura al forno e sono un dolce fresco e gustoso adatto soprattutto alla stagione estiva. Il prossimo è ultimo passo è quello di disporre le palline che abbiamo creato su una pirofila o su un piatto con carta forno sotto (per impedire che si attacchino tra loro). Trasferire il tutto in frigo e far rassodare per circa un’ora. Se necessario, aumentare il tempo di refrigerazione e gustare i deliziosi dolcetti light al cacao.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *