Matita per le labbra trasparente: l’accessorio di cui non potrai più fare a meno

La matita per le labbra trasparente non è un accessorio molto conosciuto, ma una volta che viene indossata non potremo più farne a meno.

matita per le labbra trasparente
(foto pixabay)

Matita per le labbra trasparente: un accessorio non ancora molto noto, ma assolutamente indispensabile. Ma perché è così utile? E soprattutto come si applica correttamente? Approfondiamo l’argomento.

Un prodotto valido

Chi ama il mondo del make up e ama stare al passo con le ultime tendenze non può non provare la matita per le labbra trasparente. Sicuramente all’inizio sembrerà quasi un accessorio inutile, in quanto non si nota per niente, ma con il tempo ci si accorgerà che ha davvero il potere di valorizzarci.

matita trasparente
(foto pexels)

In primo luogo dobbiamo dire che la consistenza di questa matita è molto delicata, quindi non ci si accorge quasi che viene indossata. Come se non bastasse essa è molto duratura, dunque una sola passata sarà sufficiente anche per una giornata intera. Tutti questi vantaggi fanno si che questo accessorio venga prodotto sempre di più da brand famosi.

Potrebbe interessarti anche: Cinque consigli di bellezza per l’estate: a tutto beauty anche con il caldo

A cosa serve la matita per le labbra trasparente?

Come ogni matita, anche questo prodotto serve per contornare le proprie labbra, evitando quindi che il rossetto esca fuori dai bordi. Grazie ad essa infatti il rossetto non si sbaverà durante il giorno. Nonostante ciò essa ha un vantaggio che le altre non hanno. Essendo trasparente essa può essere utilizzata con rossetti di qualsiasi colore. Di conseguenza è adatta a tutte le occasioni.

rossetto e matita sulle labbra
(foto pexels)

Oltre a contornare le labbra come le matite colorate, questo accessorio è utile anche per conferire ad esse un maggiore volume. Ponendo il rossetto sulla matita trasparente, anche quest’ultimo durerà di più, di conseguenza se siamo fuori casa tutto il giorno non sarà necessario portare il rossetto con noi per eventuali ritocchi.

Potrebbe interessarti anche: Labbra secche e screpolate: le cause ed i rimedi per combattere il problema 

Come applicare il prodotto

Chi non è solito applicare la matita per le labbra non ha molta dimestichezza riguardo il modo corretto di applicarla. Vediamo dunque quali sono gli step da seguire in ordine.

Arco di cupido

Per arco di cupido si intende la parte superiore delle nostre labbra. Dobbiamo tracciare una linea con la nostra matita trasparente in maniera sottile. Si consiglia di tenere le labbra chiuse e non tratteggiare i contorni di esse, bensì un po’ più all’interno. Grazie a questo passaggio le labbra sembreranno avere più volume quando in seguito si andrà ad applicare il rossetto.

rossetto sulle labbra
(foto pexels)

Angoli della bocca

Dall’arco di cupido questa linea continua fino agli angoli della nostra bocca. Durante questo passaggio è meglio aprire leggermente le labbra, in maniera tale da renderle più tese e riuscire meglio a disegnare.

Parte inferiore

Una volta tracciata la linea su tutta la parte superiore delle labbra, arriva il momento di concentrarci sulle labbra inferiore. Partiamo dal centro e tracciamo anche qui una linea che arrivi fino ai agli angoli. Se il nostro obiettivo è quello di garantire alla bocca un volume maggiore, meglio andare oltre il loro bordo naturale, ma senza esagerare.

Unire il tutto

L’ultimo passaggio è quello di unire tutte le linee che abbiamo disegnato. Il gioco è fatto: non resta che applicare il proprio rossetto o gloss preferito e goderci il sorprendente risultato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *