Perché mangiare questi 3 cibi è essenziale per rimanere in forma

Perché mangiare questi 3 cibi è essenziale per rimanere in forma, anche dopo i 50 anni? Di cosa si tratta.

cibi per rimanere in forma
(Foto Pexels)

Molti ignorano il motivo per cui mangiare determinati cibi sia essenziale per rimanere in forma, specie dopo i 50 anni. Frutta, verdura, pesce sono fondamentali per non eccedere con il peso e incorrere in altre malattie. Vediamo di cosa si stratta.

I cibi essenziali per rimanere in forma dopo i 50 anni

Superata una certa età bisogna fare molta attenzione al proprio regime alimentare perché il nostro corpo non ha più bisogno di tutte le energie che richiedeva un tempo. Scegliendo alimenti non adatti si potrebbe incorrere in aumento di peso, diminuzione della massa muscolare e metabolismo lento. Per tenere sotto controllo la dieta, la salute del cuore e il diabete, per eccesso di zuccheri, occorre prediligere certi cibi come questi tre.

mirtilli
(Foto Pexels)

1) Mirtilli

I mirtilli sono davvero fondamentali per la dieta di chiunque. Grazie al loro alto contenuto di fibre permette di prevenire problemi al cuore e al diabete, mantenendosi in forma. Inoltre sono ricchi di vitamine e antiossidanti e sono di supporto al miglioramento della memoria e alle funzioni muscolari. Un cibo indispensabile per il corpo e per la mente, adatto a tutti.

Potrebbe interessarti anche: Gli alimenti che non dovrebbero mai mancare in una dieta equilibrata

2) Broccoli e spinaci

Broccoli e spinaci sono perfetti per incrementare il bisogno di calcio nelle ossa che si sviluppa dopo una certa età. Oltre ad un abbondante contenuto di calcio, contengono anche molte fibre utili alla digestione, alle funzioni muscolari e alla salute del cuore. Tuttavia, in caso di ipotiroidismo, i broccoli sono da evitare in maniera categorica causando problemi all’assunzione di farmaci ormonali.

Broccoli
(Foto Pexels)

Potrebbe interessarti anche: Ipotiroidismo e dieta: gli alimenti da evitare se si soffre di questa patologia

3) Pesce

Molti non sanno che mangiare questo cibo è essenziale per mantenersi in forma dopo i 50 anni ed è inoltre molto versatile nelle sue varianti. Il pesce, specie quello azzurro come acciughe, sgombri, merluzzi, ha un alto contenuto di vitamina B-12 e Omega3. La sua assunzione diminuisce in maniera esponenziale il rischio di morte in caso di malattie croniche. Al forno, al vapore, grigliato, impanato, il pesce è uno tra gli alimenti più sani e versatili da cucinare. Ecco perché si raccomanda nella dieta di tutti.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *