Trattamento naturale delle vene varicose con aloe vera e aceto di mele

Esiste un trattamento naturale per curare le vene varicose? La risposta è sì! Le proprietà dell’aloe vera e dell’aceto di mele possono ridurre l’aspetto e i sintomi.

vene varicose rimedio naturale
(Foto Pexels)

Le vene varicose sono purtroppo un fastidio anti estetico che colpisce molte donne. Alcune più sfortunate soffrono di questo disturbo già in giovane età mentre solitamente è un problema che si presenta maturando. Oltre a rovinare l’aspetto delle gambe possono anche provocare dei dolori più o meno lievi. Per fortuna però esiste più di un trattamento naturale per alleviare i sintomi delle vene varicose. Le semplici ricette sfruttano le proprietà dell’aloe vera a quelle di un ingrediente comune in tutte le cucine: l’aceto di mele.

Cosa sono le vene varicose

Con l’avanzare degli anni sono molte le parti del corpo che smettono di funzionare alla perfezione come invece facevano in giovane età. Tra queste ci sono anche le vene, soprattutto quelle che si trovano nelle gambe che, a causa anche della forza di gravità, fanno più fatica a rimandare il sangue verso il cuore.

vene varicose
(Foto Pexels)

La normale circolazione del sangue è impedita dal mal funzionamento delle valvole che solitamente impediscono al sangue di ristagnare. Le vene così si infiammano diventando vene varicose. Dall’esterno si possono quindi osservare vasi dilatati e dall’andamento tortuoso.

Purtroppo non esiste un trattamento per risolvere il problema delle vene varicose a livello medico. Spesso quando la situazione è ormai in una fase avanzata e grave l’unico rimedio è la rimozione chirurgica delle vene che si sono ammalate. Prima di ricorrere a terapie drastiche però si possono provare alcuni rimedi naturali che sono risultati piuttosto efficaci.

Potrebbe interessarti anche: Acqua calda come rimedio ai dolori: come e quando utilizzarla

I trattamenti naturali per le vene varicose

L’aloe vera, per i rimedi di bellezza, si è dimostrata una pianta miracolosa per curare in modo naturale soprattutto la pelle. Un altro ingrediente naturale comune e utilissimo è l’aceto di mele, che ormai viene utilizzato da molti in tutta la casa. Entrambi questi prodotti possono essere usati per il trattamento naturale delle vene varicose.

aloe
(Foto Pixabay)

Impacco con aloe vera

Per realizzare gli impacchi con aloe vera sarà necessario procurarsi del gel di aloe. Il gel va riscaldato leggermente in un pentolino e facendo attenzione che non sia diventato troppo caldo va applicato sulla zona colpita dal disturbo. Questa azione va fatta la sera e per risultati ottimali è necessario lasciarlo agire tutta la notte.

Potrebbe interessarti anche: Guarire la Candida: come farla passare grazie all’aloe vera

Aceto di mele

Per sfruttare le proprietà dell’aceto di mele basta bagnare di un panno pulito e passarlo sulla parte delle gambe dove ci sono le vene varicose. Per ottenere dei buoni risultati l’azione va ripetuta due volte al giorno per due mesi.

Elena O.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *