Melanzane marinate: il contorno estivo sfizioso e saporito

Melanzane marinate: il contorno estivo sfizioso e saporito che non dovrebbe mai mancare a tavola. Ecco la ricetta.

Melanzane marinate
(Google Images)

Le melanzane marinate sono il contorno estivo perfetto per stupire ospiti e amici. Sfiziose e saporite, le melanzane a fette saranno marinate per 6 ore e precedentemente grigliate. E’ importante attendere alcune ore perché tutti i sapori si amalgamino correttamente. Una volta pronte, potranno accompagnare piatti di carne, pesce, salumi, latticini o si potranno gustare come antipasto estivo. Vediamo la ricetta.

Melanzane marinate: gli ingredienti

Le melanzane sono una verdura molto versatile. I piatti a base di melanzane sono tantissimi e diversificati, dai ripieni agli involtini fino ai contorni, come in questo caso. D’estate, si sa, la voglia di mangiare pasti caldi cala con l’aumentare progressivo delle temperature. Si prediligono infatti insalate di riso, di farro, pesce, salumi, formaggi freschi. Perché dunque non provare questo antipasto a base di melanzane marinate? Vediamo gli ingredienti.

melanzane
(Foto Pexels)
  • Melanzane (3 grandi per 4 persone);
  • olio extravergine d’oliva;
  • aceto di vino bianco;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • peperoncino q.b.;
  • origano;
  • sale fino q.b.;
  • pepe.

Potrebbe interessarti anche: Involtini di melanzane light al prosciutto cotto e ricotta magra

Come preparare le melanzane in modo semplice e veloce

In primis lavare le melanzane e tagliarle a fette di circa 1-2 cm. Mettetele sotto sale per almeno mezz’ora in modo che possano rilasciare tutta l’acqua in eccesso. Il consiglio è quello di coprirle con un peso per pressarle e far uscire più acqua. Trascorso il tempo necessario, lavarle e asciugarle. Grigliarle su entrambi i lati su griglia rovente o su una padella anti aderente con un filo d’olio. Una volta pronte, posizionarle su una pirofila e dedicarsi alla marinatura.

Melanzane
(Foto Pexels)

Potrebbe interessarti anche: Melanzane veloci, leggere e golosissime: una facile ricetta vegetariana

Per la marinatura, mettere in una ciotola aglio tagliato a fette, aceto di vino bianco, olio, sale, pepe, peperoncino e origano. Mescolare e versare il contenuto sulle melanzane, assicurandosi che la marinatura le copra totalmente. Coprire la ciotola con una pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per almeno 5 o 6 ore. E’ importante che le melanzane assorbano correttamente tutta la marinatura in modo da gustarne l’insieme dei sapori. Trascorso il tempo necessario, tirarle fuori dal frigo e servire.

I consigli per la marinatura e la conservazione

Se di vostro gradimento, potete aggiungere alla marinatura delle erbe aromatiche come la menta, o il prezzemolo finemente tritati. Inoltre i capperi si abbinano alla perfezione con il peperoncino e sono molto consigliati. L’aceto di vino bianco può facilmente essere sostituito con quello balsamico o con l’aceto di mele. Le melanzane marinate si possono conservare in frigo, all’interno di un contenitore ermetico, per circa 5 giorni, ma la marinatura dovrà coprirle totalmente.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *