Applicatore per crema solare: come fare in casa il must have dell’estate

L’estate è appena iniziata ma il sole si è già fatto sentire. A protezione delle carnagioni delicate, c’è questo applicatore per la crema solare.

Avete la pelle delicata? Quella che non si abbronza mai ma si arrossa sempre? Gli esperti consigliano di applicare sempre la crema solare, anche se si esce di casa per una mezz’ora. E non solo in spiaggia o in estate. È forse a questo che stava pensando Solar Buddies quando ha creato il suo must-have. Quest’azienda britannica ha messo appunto una soluzione facile, divertente ed innovativa per le famiglie con bambini. Ma, ad essere onesti, è adatta a tutti.
Si tratta di un applicatore per crema solare ricaricabile. Così potrete scegliere la protezione che fa per voi e la vostra famiglia, spalmarla velocemente e in tutta sicurezza.

Come applicare la protezione solare: il trucco semplice ed efficace

applicatore per crema solare
(Foto: Pexels)

Ormai non contano più “le ore più calde”. Se avete il fototipo chiaro è d’obbligo una crema solare con SPF altissimo, dai 30 ai 50. Lo stesso discorso vale per i bambini, che, assieme agli anziani, hanno la pelle più delicata che c’è.

Ma applicare la crema solare tutti i giorni a tutte le ore non è cosa da poco. Specialmente se siete al mare e avete fatto il bagno. Perché con l’acqua di mare le creme solari si degradano. Tutte. Anche quelle waterproof. Infatti, i produttori raccomandano una ri-applicazione, anche se si rimane esposti al sole per più di 2/3 ore. E attenzione alle scadenze.

Potrebbe interessarti anche: Protezione solare, i dermatologici ci svelano 5 errori da non commettere!

Che cos’è l’applicatore solare e come farlo in casa

applicatore solare
(Foto: Pexels)

Spalmarsi e spalmare la crema solare potrebbe diventare un gioco da ragazzi, se si usa l’applicatore. Si tratta di un contenitore per deodoranti che monta in cima una spugna assorbente. Per farlo funzionare, basta caricarlo con la crema solare preferita e applicare. L’importante è che sia sufficientemente fluida.

Di fatto, però, non è necessario acquistarlo. Come potete vedere dal video qui sopra, la forma del contenitore Solar Buddies è molto simile a quella di un deodorante roll-on. Basta trovarne uno con cui vi trovate bene, smontare la palla in cima, pulirlo a fondo e riempirlo.

Se la manualità non vi manca, potete addirittura pensare di comprare una spugna, darle la forma del bordo e fissarla al contenitore con della colla a caldo.

Per ricevere dritte e aggiornamenti su green lifestyle e benessere, seguici su Instagram e Pinterest.

La Ica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *