Come togliere i graffi dal pavimento laminato: i rimedi più validi

Come togliere i graffi dal pavimento laminato, le soluzioni più efficaci di sempre per avere sempre per far brillare la tua casa. Vediamo i rimedi più semplici alla portata di tutti.

pavimento laminato
(Foto Pixabay)

Uno dei rivestimenti attualmente più conosciuti ed utilizzati è il laminato. Lo ritroviamo come soluzione in diversi spazi, questo perché gli  si riconoscono diverse qualità.

Innanzitutto un aspetto piacevole all’occhio, poi la durata nel tempo ed infine l’affidabilità.

Ciò che però lo accomuna un po’ a tutti i rivestimenti è lo scorrere del tempo che porta con sé qualche segno evidente degli anni ma non solo anche qualche imprevisto inaspettato.

A tal proposito come togliere i graffi dal pavimento laminato? Scopriamolo insieme.

Come togliere i graffi dal pavimento laminato

Innanzitutto occorre stabilire l’ entità del danno e capire quanto profondo e pericoloso esso sia.

pavimento
(Foto Pixabay)

Molto spesso i graffi più profondi avvengono durante lo spostamento di mobili o di sedie. Altre situazioni che possono verificarsi sono i graffi lasciati dagli artigli degli animali domestici o anche i tacchi delle scarpe delle donne.

Dedotto ciò cosa possiamo fare per togliere i graffi dal pavimento laminato?

In effetti esistono diversi metodi per eliminare i graffi dal pavimento laminato, essi sono:

  • matita: la matita per cera (gesso) è tra i materiali più semplici da usare e poco costosi. Ha molte sfumature che ti permetteranno di scegliere facilmente il necessario per te;
  • mastice: esistono diversi tipi di mastice, che si differenziano per consistenza. Quindi, le paste sono dure (sono vendute da mattonelle), pastose (sono conservate in tubi) e in polvere.

Infine per i meno esperti e per una riparazione più rapida  c’è un kit di riparazione speciale. Che consiste di spatola, matita e mastice (stucco).

Se nessuno dei metodi indicati risulta adatto, si può provare con la cera mescolata al lucidante per scarpe del colore adatto o il mastice a caldo.in ogni caso sono tutti metodi validi fa utilizzare su piccoli graffi, basterà trovare quello adatto al tuo laminato.

Occorrerà intervenire tempestivamente prima che l umidità possa penetrare nel materiale. Un’ alternativa a mali estremi sarà quella di sostituire   la piastrella graffiata con un altra ma sarà difficile trovarla dello stesso colore.

Potrebbe interessarti anche:Macchie di inchiostro, come eliminarle in modo naturale

Come evitare di graffiare pavimento laminato

Come abbiamo visto non è una cosa del tutto semplice, si può togliere i graffi dal pavimento laminato l, fino a che sono piccoli, dopodiché la cosa si complica. Perciò di seguito alcuni suggerimenti per evitare di graffiare il pavimento, ad esempio:

  • rivesti le gambe di sedie e mobili, in modo tale che il pavimento sarà protetto dai graffi quando li sposterai per riordinare casa;
  • evita di camminare sul laminato con i tacchi e con le scarpe con suola rigida;
  • posa un tappeto per gli ospiti che entrano in casa. Questo permetterà al tuo laminato di durare molto di più;
  • non usare abrasivi per pulire il laminato. Possono deteriorare l’aspetto del rivestimento:
  • utilizza pantofole in feltro, molto utili l, grazie alle loro morbide suole lucidano delicatamente e levigano addirittura i piccoli graffi.

Avere cura quotidianamente del tuo pavimento laminato significa avere la possibilità che resti intatto molto più a lungo.

Raffaella Lauretta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *