Gioielli per il corpo: la tendenza genderless che non puoi perderti

L’estate è fatta per scoprire la pelle. Ma è anche il momento in cui gli outfit si fanno più semplici. Per valorizzarli, bastano i gioielli per il corpo.

gioiello per il corpo
(Foto: Pexels)

I gioielli per il corpo non sono una novità. Eppure ogni anno si arricchiscono di nuovi elementi, che permettono di migliorare sia i look invernali che quelli estivi. Ce ne sono infatti ormai tantissimi, a seconda della parte del corpo che si vuole sottolineare. Dai capelli al punto vita e dalle mani alla schiena. Per non parlare delle classiche cavigliere, tornate ormai di moda. Nel mondo del beauty, abbellire il corpo con glitter e strass non è infatti più solo appannaggio delle serate chic. Ma se ore e ore di sfregamenti con la spugna, vi hanno messo ko, i bodyjewel sono la soluzione più adatta, anche alla pelle scottata.

Bodyjewelry: il bijou è protagonista dell’estate

gioielli per il corpo
(Foto: Pexels)

Si chiama baya e si pensa sia un oggetto di seduzione. In realtà, viene regalato da un compagno, dalla famiglia o corteggiatore di una donna africana come segno d’amore o affetto.

E non è necessario spendere una fortuna per trovarne delle versioni occidentali (per non incorrere nel rischio di appropriazione culturale). Le catene per il corpo possono essere acquistate anche a prezzi modici, e in materiali sostenibili.

La catena girovita è ideale per dare un vibe hippie anche a un completo con top e pantalone. Stesso discorso per la collana da corpo che attira lo sguardo sulla scollatura della schiena.

Nei Paesi Arabi, la cintura decorativa per kaftani ha la stessa valenza di quella usata dalle donne marocchine. Ne esiste anche una versione per il sari, chiamata aranjanam o kamarband, e viene ancora oggi regalata a uomini, donne e bambini indiani come augurio e buon auspicio.

Per esaltare il décolleté, ci sono le collane lunghe sui seni e quelle che li abbracciano includendo la pancia. Possono essere semplici o con pietre e cesellature. Mentre quelle che includono i fianchi e decorano le cosce, strizzano l’occhio alla lingerie boudoir, per via di strass e catene d’oro sottili, a volte anche multifilo.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Lalita (@lalitawhoplays)

Il tuo punto di forza sono le mani? Puoi acquistare gli anelli che terminano in bracciali, per sottolineare, in un colpo solo, anche la nail art.

Potrebbe interessarti anche: Anelli per unghie: il trend che nel 2021 ha fatto impazzire le celebrity

Gioielli da corpo: oltre spille e maximollette

gioiello da corpo
(Foto: Pexels)

Un serata di lavoro potrebbe essere l’occasione giusta per sfoggiare un headpiece. Non stiamo parlando solo di corone e tiare, bensì di fermacapelli chic che possono essere indossati anche a un matrimonio.

Perle, strass o cristalli multicolore. Ma anche fiori artificiali e piume finte. La scelta dipende dall’occasione e dall’effetto che si desidera creare.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by By Caster (@bycaster)

La fascia e il turbante di strass in stile anni ’20 sono ideali per decorare sia i capelli lunghi che corti. Mentre per un look più futuristico, meglio puntare su un gioiello da corpo in borchie e acciaio.

Alcuni bodyjewel possono essere indossati anche in inverno: come la catenina genderless che si appunta al taschino, ai polsini, ai passanti della cintura o al colletto. Sono l’equivalente elegante delle spille mascotte, e possono arricchire il completo da lavoro.

Ti potrebbe interessare anche: Piercing sottopelle, una novità che sta prendendo sempre più piede

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Myoong (@jm.myoong)

Per ricevere dritte e aggiornamenti su lifestyle e benessere, seguici su Instagram e Pinterest.

La Ica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *