Ricette con bucce di melanzane: come utilizzare al meglio questo gustoso ortaggio (VIDEO)

Sapete che esistono alcune ricette da cucinare con le bucce di melanzane? Scopriamo quali sono in modo tale da non gettarle più via quando si andrà a cucinare tali ortaggi.

ricette con bucce di melanzane
(foto pexels)

Le ricette con le bucce di melanzane sono conosciute davvero poco, ecco perché quando andiamo a cucinare questo ortaggio tanto amato la suddetta parte viene quasi sempre gettata nel cestino. Per evitare uno spreco inutile non ci resta che scoprire i loro utilizzi culinari. Preparatevi a rimanere stupiti.

Un ortaggio tanto amato

Le melenzane si possono cucinare in tantissimi modi: dalla variante fritta alla classica e gustosissima parmigiana, passando per ricette più leggere come ad esempio cotte in forno e condite semplicemente con un po’ di pomodoro. Forse è proprio grazie alle numerose varianti culinarie che questo ortaggio è tra i più amati in assoluto, da grandi e piccini.

melanzane mature
(foto pexels)

Tutte queste ricette elencate in precedenza prevedono che la melenzana venga sbucciata prima di essere cucinata. Le bucce infatti non sono previste in questi piatti e vengono quindi buttate nel cestino. Ciò è un peccato perché anche questa parte dell’ortaggio è commestibile, ma soprattutto il suo consumo può apportare numerosi benefici.

Potrebbe interessarti anche: Riciclare le bucce di patate: tutti gli utilizzi alternativi per non gettarle via (VIDEO)

I benefici delle bucce di melanzane

Non sapendo quasi mai che le bucce di melanzane si possono mangiare senza problemi, spesso anche i benefici che esse apportano sono completamente sconosciuti. In primo luogo esse sono uno dei nemici principali del colesterolo ed aiutano anche ad eliminare le tossine all’interno del proprio organismo.

ortaggio
(foto pexels)

In più esse contengono un elevato numero di fibre, molto utili quindi per coloro che soffrono di stitichezza. Come se non bastasse le bucce di melanzane aiutano a perdere peso, essendo povere di calorie come l’ortaggio in sé. Esse infatti contengono soprattutto acqua e sali minerali. Come abbiamo visto, i motivi per non buttare le bucce di melanzane.

Potrebbe interessarti anche: Bucce dell’anguria: non gettarle e riutilizzale in queste ricette

Bucce di melanzane: le ricette da non perdere

Arriviamo adesso al succo della questione: le ricette da preparare. Se amate il sapore dell’ortaggio esse saranno sicuramente di vostro gradimento. In più avrete la possibilità di cucinarle tutte le volte che si vuole, poiché non si tratta di cibo con un alto contenuto di grassi.

Antipasto con le bucce

Un antipasto sfizioso da far assaggiare ai vostri parenti ed amici: ecco la prima alternativa per utilizzare tali bucce. Gli ingredienti necessari sono: uno spicchio d’aglio, sale, pepe, prezzemolo ed olio (5 cucchiai). La preparazione è semplicissima: basta tagliare le bucce a fettine sottili, cuocerle in padella con aglio ed olio ed infine unire i restanti ingredienti.

 Melanzane ripiene

Le melanzane ripiene sono conosciute da tutti e possono essere preparate in tante varianti. Chi non le conosce deve assolutamente guardare questo video che spiega come prepararle. In questa ricetta le melanzane vengono cucinate con tutta la buccia, dunque non si butta via nulla.

Polvere di bucce

Un altro modo per utilizzare le bucce è quello di trasformarle in polvere ed utilizzarle come condimento per qualsiasi pietanza si voglia. In questo caso non dobbiamo metterci ai fornelli: bisogna lavare le bucce per bene e dopo aver tolto l’acqua in eccesso bisogna lasciarle essiccare sotto al sole. Infine bisogna triturarle ed una volta ottenuta la polvere, la si deve mettere in un barattolo di vetro. Infine, ci si deve assicurare che esso sia chiuso per bene.

Polpette

Tutti amano le polpette; se vi state chiedendo cosa centrano le bucce di melanzane la risposta è semplice: possiamo inserirle nel nostro impasto. Non bisogna fare altro che preparare questo piatto come facciamo sempre ed inserire le bucce di melanzane per dare un tocco di sapore in più. Rimarrete sicuramente soddisfatti.

polpette con bucce di melanzane
(foto pexels)

Chips al forno

Questa ricetta piacerà a tutti, soprattutto ai bambini. Una volta lavate per bene le bucce si devono mettere su una teglia ricoperta dalla carta forno. Successivamente si devono condire con olio e sale, quindi si può avviare la cottura. Una volta pronte possiamo gustarle come più ci pare: si può scegliere di insaporirle con qualche spezia o con una salsa allo yogurt.

Purè

Per concludere possiamo preparare un buon purè con queste bucce. Anche in questa occasione il procedimento è breve e semplice. Bisogna far bollire bucce di melanzane, patate ed una cipolla dolce. In seguito dobbiamo solo schiacciare le patate e tritare cipolla e bucce. Uniamo il tutto e gustiamo questa nuova scoperta culinaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *