Budino light al limone: delizioso dessert leggero e facile da preparare

Budino light al limone, un dessert piacevole e rinfrescante da condividere con tutta la famiglia. Pochi ingredienti e facile da preparare.

budino limone
(Foto Pixabay)

A chi non piace concludere i pasti con qualcosa di dolce ma che non ci appesantisca? Penso un po’ tutti siamo tentati a cena conclusa, di aprire il frigo nella speranza di trovarci chissà cosa e soprattutto che sia buono e che non ci faccia sentire i sensi di colpa per averlo mangiato.

Inutile girarci intorno, sono davvero poche le cose buone che si trovano in commercio, che non fanno ingrassare.

A tutto però c’è rimedio, perché puoi prepararti un magnifico dessert con le tue stesse mani.

Un dolce goloso facile da preparare e con pochi ingredienti.

Cosa aspetti, corri in dispensa a prendere tutto ciò che serve e inizia a preparare un favoloso budino light al limone, un rinfrescante dessert da gustare con la tua famiglia.

Budino light al limone

Il budino light al limone è qualcosa che non ti aspetteresti mai, talmente è la bontà e la dolcezza che può nascere dal limone.

budino al limone
(Foto Pixabay)

Il budino al limone light è un dessert dissetante e leggero che farà impazzire i tuoi ospiti.

Ingredienti 2 persone:

  • 250 ml acqua naturale
  • 20 g fecola
  • 45 g zucchero
  • 1 limone bio e mezzo (scorza grattugiata e succo filtrato)

Preparazione

Prima di passare alla ricetta, occorre lavare bene i limoni, grattugiare la scorza e metterla in una terrina. Sopra di esse, 250 ml di acqua, mescolare, coprire e lasciare in infusione per 12 ore in frigo.

Trascorse le 12 ore, spremere i limoni e filtrarli. Prendere una pentola versare lo zucchero e la fecola, stempera con l’acqua profumata al limone precedentemente filtrata e mescolare bene con una frusta.

Lentamente portare ad ebollizione senza mai fermarsi a girare. Appena raggiunge il bollore aggiungere il succo di limone e continuare a cuocere per altri 5 minuti, fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Ottenuta la crema, bisognerà versarla negli stampini di alluminio monouso.

Lasciarli raffreddare a temperatura ambiente finché non sono completamenti freddi.

Metterli in frigo per almeno 6 ore, solo dopo trascorse le 6 ore si potranno finalmente sformare e servire il nostro budino light al limone.

Se vuoi puoi decorare con una fettina di limone e foglioline di menta, un cucchiaio di yogurt greco o la salsa ai frutti di bosco.

Questo budino light al limone contiene appena 100 calorie e pochi zuccheri, ragion per cui è perfetto come fine pasto o per uno spuntino pomeridiano.

Potrebbe interessarti anche: Dieta del limone: schema e consigli per perdere 3 chili in 7 giorni

Perché la scelta del limone?

Quanto di buono è racchiuso nei limoni è difficile da immaginare per chi non li ama. Tuttavia il limone è ricco di vitamina C, utile al nostro organismo per:

  • rafforzare il sistema immunitario;
  • assorbire il ferro;
  • combattere i calcoli renali grazie all’acido citrico, che ha la capacità di scioglierli, oltre ad agire da agente preventivo, impedendo l’accumulo di calcio nelle vie urinarie.
  • stimolare la sintesi del collagene, quindi il limone aiuta anche a preservare l’elasticità di pelle e tessuti;
  • contrastare gli effetti nocivi dei radicali liberi e contribuire a prevenire degenerazione cellulare e tumori.

Raffaella Lauretta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *