Deodoranti economici per auto: profumatori naturali alternativi

Deodoranti economici per auto, come avere sempre un’auto profumata senza spendere tanto, usando solo un po’ di fantasia e i prodotti della natura.

oli essenziali
(Foto Pixabay)

A tutti piacerebbe avere un’auto sempre fresca di lavaggio ma un po’ le condizioni metereologiche un po’ gli impegni quotidiani, non è purtroppo possibile.

Tuttavia se possiamo sorvolare su un po’ di polvere, non è il caso invece di rinunciare a un gradevole odore che ci accoglie quando apriamo la portiera della nostra auto.

Un profumo gradevole, non eccessivamente penetrante, renderà più piacevole i nostri viaggi. Purtroppo, però, queste fragranze, non sempre sono economiche né tantomeno rispettano l’ambiente.

Scopriamo insieme quali sono i deodoranti economici per auto alternativi e convenienti.

Deodoranti economici per auto

Deodoranti economici per auto, delicate fragranze ecologiche e alla portata di tutte le tasche.

deodorante
(Foto Pixabay)

Quante volte è capitato di ritrovarsi con odori sgradevoli in auto, anche difficili da eliminare? Cosa possiamo fare per eliminarli?

Ma soprattutto cosa possiamo fare per eliminarli senza ricorrere all’uso di sostanze chimiche talvolta tossiche?

Vediamo quali sono i rimedi naturali, per realizzare deodoranti economici ed ecologici, in modo semplice.

Ecco i modi più semplici per realizzare deodoranti economici per auto:

  • sacchetti di cotone (come quelli utilizzabili anche negli armadi) da riempire con lavanda secca;
  • palline in legno profumate (legni come il cedro o il sandalo presentano naturalmente un’intensa e gradevole profumazione naturale) che possono essere acquistate già con le essenze preferite oppure realizzate in casa;
  • batuffolo di cotone imbevuto con gocce di oli essenziali, come il tea tree oil, da inserire in un sacchetto chiuso con un nastrino o dello spago posizionandolo sotto i sedili o sul cruscotto;
  • ciotola di bicarbonato riempita a metà e lasciata in auto per una notte (sul cruscotto o poggiandola sui tappetini). Il bicarbonato è un prodotto molto utilizzato per la pulizia in quanto ha un notevole potere assorbente;

Potrebbe interessarti anche: Panni cattura polvere, come realizzarli in casa: il metodo fai da te

  • scorza di agrumi (clementine, arance, cedri e limoni) essiccate in forno per massimo 45 minuti a 45° e poi messe in un sacchetto (iuta o canapa), insieme a 2 cucchiaini di sale grosso e 2 di bicarbonato;
  • bustina di stoffa da appendere vicino al lunotto o allo specchietto, con dei fiori essiccati di lavanda;
  • foglie di tè (ma anche le bustine vanno bene) metterli nei sacchetti di iuta o canapa e appenderli in auto;
  • flacone spray: gocce di olio essenziali all’aroma che preferite mescolate in acqua da versare poi nel flacone spray che potrete trovare nei negozi di articoli di bellezza.

Qualsiasi sia il metodo che più preferite tra questi, cercate di utilizzarlo senza mai trascurare la pulizia della vostra auto che è un po’ la vostra seconda casa.

Raffaella Lauretta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *